Catania, scalo Fontanarossa chiuso per ceneri laviche

Catania, lo scalo Fontanarossa, aeroporto di Catania, è chiuso.Dopo le 18.10 cenere lavica è caduta abbondantemente sulla pista di volo ed i voli sono stati dirottati sull’aeroporto Falcone Borsellino a Punta Raisi, Palermo. Sembra che la chiusura sia temporanea infatti a detta degli esperti l’emissione delle ceneri non è consistente. Ma lo scalo riaprirà non appena le piste saranno pulite perfettamente.”Intorno alle 11 sul versante est del vulcano, nella zona della Valle del Bove si e’ registrata una attivita’ stromboliana e poco dopo le 14 e’ ‘nata’ una colata lavica. Verso le 15 .45 si e’ verificata una fontana di lava sostenuta con forti emissioni di cenere. Adesso la situazione sembra ‘rientrare’. Nei comuni di Zafferana, Pedara e Trecatagni c’e’una ricaduta di cenere alquanto consistente”. Lo rende noto la sala operativa dell’istituto di geofisica e vulcanologia di Catania.

 

1 comment

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *