web analytics

Caso Parolisi: il collegio della difesa si arricchisce dei migliori esperti internazionali. La misteriosa soldatessa ed i 6 DNA maschili

Published on ago 22 2011 // News     Questo articolo è stato scritto da Hamlet

TG4: Salvatore attende la parola al riesame. Intanto sul corpo di Melania sono state rivenute 6 tracce di dna. Sei profili maschili, tra questi non c'è quello del marito: Salvatore Parolisi.Alle 9e15 Parolisi si è presentato all’udienza mentre, i suoi avvocati erano in tribunale dalle 8.  Stamane si è appreso che il collegio di difesa di Parolisi si avvale di tre esperti,  la new entry è il  medico legale Lorenzo Varrete, consulente del gip di Vigevano per l’omicidio di Chiara Poggi; Emiliano Giardina, genetista forense, dell’università Tor Vergata di cui si è avvalsa la difesa del fidanzato di Simonetta Cesaroni per l’omicidio di via Poma; e Roberto Cubani docente universitario delle telecomunicazioni che si era occupato di alcuni aspetti nell’ambito dell’inchiesta per la scomparsa della bambina siciliana Denise Pipitone.

Una udienza che si prevede lunga e dolorosa per Parolisi che dovrà raccontare la sua storia intanto dal web  spunta una nuova ipotesi la mattina del 19 all’alba una soldatessa è stata accompagnata da un taxi. Chi era questa soldatessa non in servizio,una soldatessa misteriosa. Intanto i difensori di Parolisi hanno preparato una memoria. L’attesa cresce, l’udienza sta per terminare.

Inoltre l’udienza è iniziata    è poi  slittata di un’ora perché i legali dell’indagato hanno presentato nuova documentazione. Il collegio è presieduto da Giuseppe Romano Gargarella mentre i giudici sono Bianca Maria Serafini e Anna Maria Tracanna.

 Gli avvocati della difesa, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, si sono affidati al medico legale Lorenzo Varretto, uno dei consulenti del gip di Vigevano che nel 2009 smontò la superperizia della Procura demolendo l’impianto accusatorio contro Alberto Stasi, il fidanzato di Chiara Poggi, considerato l’assassino della ragazza. Ma nello staff di periti c’è anche Emiliano Giardina, dell’università Tor Vergata consulente per la difesa di Raniero Brusco, il fidanzato di Simonetta Cesaroni nel giallo di via Poma. Il terzo consulente è Roberto Cusani, docente universitario di telecomunicazioni che si è occupato del caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa anni fa in Sicilia, che dovrebbe occuparsi dei tabulati e del traffico telefonico di Parolisi, uno dei punti controversi della vicenda. Inoltre, si apprende dal 4TG4: Salvatore attende la parola al riesame. Intanto sul corpo di Melania sono state rivenute 6 tracce di dna. Sei profili maschili, tra questi non c’è quello del marito: Salvatore Parolisi.

Be Sociable, Share!

Info su: Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.



Leave a comment


× uno = 8

Subscribe to our RSS Feed! Follow us on Facebook! Follow us on Twitter!