Di Un Insolito Colore. Vernissage dell’artista Antonella Bonaffini

Di Un Insolito Colore. Vernissage dell'artista Antonella Bonaffini   A Fagnano Castello (Cosenza), nel Palazzo Municipale, alla presenza di personalità del mondo della cultura e delle istituzioni, è stata inaugurata la mostra di Antonella Bonaffini dal titolo Di Un Insolito Colore.

Hanno, infatti, partecipato al vernissage, moderato dallo scrivente,  Luigi Brusco, sindaco di Fagnano Castello; Antonietta Converso, dirigente scolastico; Simona Feraudo, restauratrice; Raffaella Buccieri, critica d’arte e Adele Bonofiglio, funzionario Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria, che ha concluso i lavori.

L’iniziativa, indetta dall’AMI.BE.C. (Associazione culturale Amici Beni Culturali) e dal Comune di Fagnano Castello, è stata preceduta dalla lettura, da parte di studenti del locale liceo classico, di alcune poesie di Daniela Pacelli.

<<Le opere della Bonaffini – come precisa la critica d’arte Raffaella Buccieri – meritano di essere ammirate per la capacità di una giovane artista contemporanea di raccontarsi attraverso una declinazione cromatica assai particolare ed intensa che diviene fautrice di forma unica e singolare, nonchè sentore di una creatività vivace ed eclettica>>. L’esposizione, allestita nella sala consiliare di Fagnano Castello, rimarrà aperta a pubblico fino al prossimo 8 dicembre.

Silvio Rubens Vivone

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *