EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carnevale che vai, maschera che trovi. Venezia, Viareggio, Putignano e Cento ma non solo

Carnevale che vai, maschera che trovi. Venezia, Viareggio, Putignano e Cento ma non soloCarnevale sta per entrare nel vivo, bisogna organizzarsi. Qualche giorno in allegria non fa male per nulla. Come è noto la fine del Carnevale è stabilita per il 21 febbraio ma prima di tale data sabati e domeniche saranno all’insegna del divertimento. In Italia il Carnevale è molto sentito, ogni città, ogni paese, ogni angolo del Bel Paese ha maschere ed usanze tipiche. Mediterranews da qualche giorno vi dà segnalazioni da ogni angolo dello Stivale.  Non potevamo però dimenticarci il Carnevale più famoso del mondo, il più bello in assoluto ed il più classico, quello di Venezia! Questo anno maschere e mascherine gireranno pe i calli a partire dal 4 di febbraio, il bello di Venezia è la sua ambientazione totalmente differente, i canali illuminati ed il famoso ballo in maschera a lume di candela a Piazza San Marco. Gli eventi per il 2012 anche a Venezia sono tantissimi e tutti imperdibili.

Dal Veneto poi si scende giù e si arriva in Toscana dove a Viareggio dal 1873 girano per le strade i migliori carri allegorici d’Europa. Migliaia di persone accorrono per osservare le belle opere in cartapesta che ormai a Viareggio diventano delle vere e proprie opere d’arte.

Immancabile poi è il Carnevale di Farinella, a Putignano, dove i festeggiamenti sono già nel vivo ma il massimo si avrà  domenica 5 febbraio. Non ci si può certo dimenticare dell’unico Carnevale italiano gemellato con quello brasiliano di Rio de Janeiro, in quel di Cento il più bello spettacolo va in scena il 13 febbraio e prosegue sino al 6 di marzo con sfilate e  balli di società, ‘nessuno torna da Cento a mani vuote’e così come ogni anno si rinnova il lancio di oggettini.

Stay Tuned continuiamo a parlare dei più belli Carnevali di Italia e se volete segnalarvi il vostro siete come sempre benvenuti!

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION