Costa Concordia: Il bacio tra Cermotan e Francesco Schettino? Lo scoop di Daily mail

Costa Concordia, continua a far parlare di sè la ragazza moldava che accompagnava Schettino. Domnica Cermotan in una intervista al Daily Mail dichiara “La sera dell’incidente ho baciato Schettino e probabilmente saremmo andati oltre se la nave non si fosse schiantata”. Continuano i particolari intimi e le smentite sulla ipotizzabile liason tra Schettino e Cermotan. “Ero molto attratta dal capitano Schettino e lui era chiaramente interessato a me. Ammetto che ho avuto una grande cotta per lui perché era molto bello e molto affascinante”.Qualcuno sarebbe persino pronto ad addebitare alla Cermotan il disastro della Concordia. Sul suo bagaglio ritrovato nella cabina del comandante, la versione della ragazza è che fosse lì in attesa di una sistemazione. Ma non solo. La Cemortan racconta di essere stata a pranzo con il capitano prima del disastro. «Ero con lui sul ponte quando la nave colpì le rocce».
“Lusingata della sua attenzione”
“Tanta spazzatura è stata scritta su di me e ora devo difendere la mia reputazione”, si difende Domnica che aggiunge: “Schettino una volta mi disse che ero bella e intelligente. Mi ha molto lusingato dalla sua attenzione.

“La gente cerca ora un caprio espiatorio”
“E stato un tragico incidente e la gente sta cercando qualcuno da incolpare. Forse c’è stato un errore umano, forse il capitano era in qualche modo responsabile, io non lo so”.

Secondo il quotidiano britannico, è dunque probabile che Schettino abbia voluto “impressionare” Domnica quando la nave finì fuori rotta. Poi la 24enne si definisce «lusingata dalle attenzioni» che il capitano le riservava. «Una volta mi disse che ero bella e intelligente», racconta. E dopo aver nuovamente accusato i media di averle tirato fango addosso, dice: « Sono molto dispiaciuta che così tanta gente sia morta. Forse c’è stato un errore umano, forse il capitano era in qualche modo responsabile, io non lo so».

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *