E’ morto Dario Ciapetti, sindaco di Berlingo

 E’ morto Dario Ciapetti, 47 anni, il sindacodi Berlingo che domenica mattina è rimasto infilzato dall’inferriata della sua ringhiera che stava tentando di scavalcare. La ferite all’ascella, che ha perforato l’arteria  e l’ipodermia non gli hanno dato modo di sopravvivere


Ciapetti nella giornata di domenica era uscito verso le 8  per fare  jogging e si è poi accorto d’aver dimenticato le chiavi nel tentativo di rientrare in casa, ha cercato di scavalcare il cancello. Il suo corpo,riverso nella neve, è stato notato da un passante che ha dato l’allarme. Inutile il lungo intervento chirurgico subito all’ospedale di Chiari. La morte è sopraggiunta lunedì alle 16.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *