web analytics

Mediterranews

L'informazione Glocal dal Mediterraneo

Pulire le lenti a contatto? Ecco perchè è importante

Published on dic 04 2012 // scienze e tecnologia     Questo articolo è stato scritto da Francesco Piazza

Pulire le lenti a contatto? Ecco perchè è importante La pulizia delle lenti a contato, è fondamentale per evitare fastidiose infezioni agli occhi. La pulizia delle lenti a contatto  è un’operazione molto semplice, che richiede davvero poco tempo; inoltre, svolgerla nel migliore dei modi è piuttosto facile grazie alle pratiche soluzioni polivalenti. In questo modo, non bisogna acquistare tanti prodotti, ma è sufficiente averne uno che sia in grado di rendere la lente igienica e quindi pronta all’uso.

Una corretta pulizia delle lenti, ci assicura che queste rimangano per lungo tempo sicure e comode; il non effettuare la corretta pulizia provoca non solo infezioni oculari ma anche congiuntiviti, arrossamenti e bruciori.

Prima di procedere con la pulizia delle lenti, è necessario lavare con cura le mani; è bene utilizzare acqua calda e sapone e asciugarsi con un asciugamano pulito che non perda fili. Le lenti devono essere rimosse con cautela, onde evitare di graffiarle o di romperle; non devono essere appoggiate su superfici non disinfettate ed è bene evitare di scambiare la lente dell’occhio sinistro con quella del destro.

La lente, deve essere posta sul palmo della mano, bagnata con la soluzione e delicatamente massaggiata; in questo modo si eliminano eventuali residui, trucco o colonie di germi.

Inoltre, è importante pulire il porta lenti e sostituire sempre il liquido già presente, effettuare i rabbocchi è una pratica da evitare; così come non è corretto utilizzare l’acqua del rubinetto perché potrebbe portare con sé pericoli germi come gli streptococchi . il contenitore porta lenti, prima di essere nuovamente utilizzato deve essere completamente asciutto.

Periodicamente, è consigliabile cambiare il porta lenti, acquistandone uno nuovo.

Per gli stessi motivi, bisogna rimuovere le LAC prima di farsi la doccia o immergersi in mare.

La soluzione non deve essere utilizzata se scaduta oppure se è stata aperta da più di tre mesi.

Prima di procedere con la pulizia è consigliabile leggere con attenzione le indicazioni di utilizzo della soluzione che si sta usando. Si trovano anche soluzioni per occhi sensibili e delicati, oltre che  prodotti ipoallergenici.

Le lenti, non devono entrare in contato con prodotti per il trucco o spray per i capelli; prima di truccarsi, bisogna indossare le lenti. Inoltre, prima di struccarsi bisogna rimuovere le lenti, per evitare che qualche sostanza possa penetrare all’interno dell’occhio o arrivare alla lente.

Per l’acquisto della soluzione, è sempre consigliabile rivolgersi al proprio ottico che, in base alle caratteristiche delle lenti, sa consigliarvi; infatti, in commercio esistono soluzioni specifiche per tutte le tipologie di LAC.

La pulizia delle lenti a contatto, non riguarda quelle giornaliere che, dopo le ore massime di utilizzo, devono essere gettate.

Be Sociable, Share!


Leave a comment


4 × nove =

Subscribe to our RSS Feed! Follow us on Facebook! Follow us on Twitter!