web analytics

Mediterranews

L'informazione Glocal dal Mediterraneo

Caso Maria di Martino: rinviato a giudizio Giuseppe Maurici. Caso in Assise a giugno

Published on gen 19 2013 // News, Senza categoria     Questo articolo è stato scritto da Warner

tribunaleDopo anni di indagini una svolta nella scomparsa di Maria Di Martino, donna di Ragusa che, dal 22 febbraio 2005 è avvolta nelle nebbie del mistero.

Rinviato a giudizio  con  l’accusa di omicidio e sequestro di persona  Giuseppe Maurici, 49 anni, di Santo Cono  provincia di Catania marito di una delle figlie di Maria di Martino.

Giuseppe Maurici, difeso dall’avvocato Giovanni Ioppolo, sarà in Corte d’Assise di Siracusa il 6 giugno del 2013 a rispondere delle accuse presunte sul mistero di Maria Di Martino.


La famiglia di Maria di Martino è  assistita dai legali Enzo Trantino, Enrico Trantino e Fabrizio Cavallo. Maria Di Martino, 79 anni, con gravi problemi di deambulazione, viveva con il marito in via Belle, all’angolo con via Filippo Turati. Ogni mattina la figlia Rosalia, andava a trovare la madre, tutto regolare.

Poi il vuoto, qualcosa è successo. Indagini intricate e complicate come spesso accade in questi casi, così Maurici viene indagato insieme al fratello  Massimiliano, 34 anni nativo di Caltagirone, accusato di distruzione e occultamento di cadavere.

Gli anni sono passati ed ora Giuseppe Maurici dovrà raccontare la sua posizione alla Corte d’Assise.

Be Sociable, Share!


Leave a comment


+ tre = 7

Subscribe to our RSS Feed! Follow us on Facebook! Follow us on Twitter!