Parma-Inter, nelle formazioni spunta un nome a sorpresa Gabriele Tarenzi in campo coi padroni di casa

Per Parma-Inter del 19 aprile i giocatori gialloblu giocheranno con una divisa limited edition che porta il numero 1 e il nome di Gabriele Tarenzi, il migliore Agente Folletto del 2013. Il 35enne di Lodi protagonista anche dell’allenamento a Collecchio e dello show pre-partita 


Un gesto eccezionale dedicato a una persona eccezionale. In occasione del match Parma-Inter del 19 aprile per la prima volta il club crociato scenderà in campo con una maglia speciale, senza altre scritte davanti se non un numero, l’1, e un nome, quello di Gabriele Tarenzi, il 35enne di Lodi che nel 2013 ha venduto 1.266 apparecchi diventando l’Agente Folletto numero 1. E il Tardini sarà animato da una serie di azioni spettacolari pre-partita, oltre che da spot e tabelloni led, tutti dedicati a Tarenzi e a Folletto.

«Il motore e il cuore di Vorwerk Folletto sono le persone che ogni giorno “scendono in campo”, anche loro, per presentare l’azienda a migliaia di famiglie italiane  –spiega il presidente di Vorwerk Folletto Patrizio Barsotti–. E le persone straordinarie meritano di essere premiate in modo altrettanto straordinario. A Gabriele, che l’anno scorso ha raggiunto un risultato eccezionale dimostrando una determinazione e una capacità non comuni, abbiamo voluto dedicare una giornata speciale coinvolgendo il Parma, che ha subito acconsentito a fare qualcosa di mai visto prima al Tardini, e cioè di scendere in campo con una maglia dedicata al nostro Agente. Ringrazio i vertici della società per averci aiutato a regalare a Gabriele un momento unico».

Gli fa eco il presidente del Parma Tommaso Ghirardi: «Per noi è un piacere dare spazio alle iniziative di Vorwerk Folletto e in particolare a quelle che come questa vanno a premiare la volontà e lo spirito di sacrificio di chi opera quotidianamente nelle aziende. Mettere oggi il nome del miglior Agente Folletto 2013 sulla nostra maglia è stato un passo importante che va a sottolineare la grande sintonia che ci lega al nostro main sponsor, nonchè la condivisione degli stessi valori imprenditoriali. Il Parma ha fatto della determinazione in campo la sua linea guida e ringrazio gli amici della Vorwerk Folletto perché se siamo in corsa con merito per traguardi prestigiosi è anche per il loro prezioso sostegno».

I festeggiamenti per Gabriele Tarenzi a Parma sono già cominciati martedì 14 aprile, quando il primo campanello suonato dall’Agente Folletto non è stato quello di un’abitazione qualsiasi, ma quello del centro sportivo di Collecchio, dove poi Tarenzi si è allenato assieme ai giocatori ripreso dalle telecamere della web tv ufficiale gialloblu Parma Channel. Questi due eventi danno il via a “Folletto. Pensa pulito”, progetto di comunicazione lanciato da Vorwerk Folletto nel quale il Parma F.C. gioca un ruolo di primo piano. «Un invito a essere positivi nella vita e nel lavoro, a prendersi cura degli altri e dell’ambiente, a competere con fair play. A giocare e soprattutto a pensare pulito, in ogni situazione, come da oltre 75 anni fa Folletto e come da più di 100 fa il Parma» spiega sempre Patrizio Barsotti.

 

Folletto ha lanciato anche un sito, www.follettopensapulito.it, e l’hashtag #pensapulito per contraddistinguere tutti gli eventi che, da ora e per tutta la stagione 2014-15, si declineranno tra guerrilla marketing, social network, concorsi, show e appuntamenti a Parma e in altre città.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *