EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Parlare due lingue mantiene il cervello sano e brillante

Conoscere più di una lingua permette di preservare le abilità cognitive, combattere le malattie degenerative e mantenere le abilità cognitive

Le lingue proteggono il cervello dall’invecchiamento, favoriscono le capacità mnemoniche e contrastano l’insorgenza delle patologie degenerative.

download (6)

Le ricerche scientifiche

Una ricerca condotta in India, ha dimostrato che conoscere due lingue può essere molto importante per ridurre i problemi determinati dall’ictus. Analizzando 680 persone, delle quali più della metà parla due lingue, con ictus ischemico ben il 40% ha ripreso completamente le capacità cognitive mentre soltanto il 20% fra quelli che conoscevano una sola lingua.

Lo studio ha evidenziato che chi parla due lingue ha più facilità nel tornare alla normalità e quindi a recuperare totalmente le abilità cognitive. Il motivo potrebbe essere rintracciato nel fatto che conoscere due lingue allena l’intelletto, rendendolo più brillante ed elastico.

L’importante ruolo svolto dalle lingue nel mantenere il cervello è stato rilevato da altri studi che si sono concentrati su vari aspetti, come per esempio la possibilità di potenziare la memoria. In particolare, i ricercatori dell’Herczeg institute on aging di Tel Aviv hano sottolineato che conoscere più di una lingua ha u ruolo importante per le persone in là con gli anni perché riduce la perdita delle capacità mnemoniche. La ricerca, che si è focalizzata su pazienti con più di 75 anni, svolge un ruolo prezioso perché aiuta a mantenere la lucidità intellettuale nonostante l’avanzare del tempo.

Perché imparare più lingue

Imparare le lingue è un’attività che può essere svolta da tutti, anche dalle persone in là con gli anni. Mantenere attivo il cervello, utilizzare la memoria e le altre abilità rappresentano un vero toccasana per l’intelletto perché evitano l’invecchiamento. Per non perdere le capacità cognitive, la prima regola è allenare il cervello imparando cose nuove, come per esempio una lingua.

Conoscere più di una lingua fa attivare differenti aree del cervello e permette di avere prestazioni di livello.

Come mantenere allenata la memoria

Per evitare il decadimento della memoria e, più in generale di tutto l’intelletto è molto importante dedicare del tempo all’apprendimento non solo di un lingua ma anche delle regole di un gioco o di una poesia. Per mantenersi giovani, ridurre il rischio di patologie degenerative è necessario dedicarsi ad un’attività ricreativa, come per esempio la pittura, senza trascurare il ruolo dello sport. Il movimento fisico, senza eccessi e svolto sempre dopo una visita medico sportiva, contribuisce effettivamente a mantenere la memoria e ad avere un cervello lucido e prestante.

 

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION