I carnevali più belli d’Italia

carnevaleIl carnevale, in Italia, si manifesta con peculiarità molto particolari e suggestive. I giorni del carnevale, in origine, rappresentano un sovvertimento alle regole e alle leggi del vivere. Ancora oggi, a carnevale si è liberi di divertirsi, travestirsi e liberarsi da impegni e abitudini. I carnevali d’Italia sono innumerevoli e ogni centro, anche piccolo, conserva una tradizione antica e magica. I più conosciuti sono il carnevale di Livorno, di Putignano e di Ivrea ma sono altrettanto belli quelli delle Valli del Natisone, di Frosinone e di Mamoiada.

 

Carnevale delle Valli del Natisone e di Cento

 

L’escursione fra i carnevali più interessanti d’Italia parte dalle Valli del Natisone, in Friuli Venezia Giulia. Le Valli del Natisone, in provincia di Udine, offrono dei paesaggi incontaminati, cibi genuini e tradizioni ancestrali. Il pust, ossia il carnevale, è una festa molto sentita che coinvolge tutti gli abitanti delle Valli che sfilano indossando le maschere tradizionali. I comuni interessati dai riti affascinanti del carnevale sono tanti, come Pulfero, Rodda e Mersino. La sua particolarità è la presenza di maschere antropomorfe, realizzati con il legno che sono la rappresentazione della natura e del suo potere ambivalente, positivo e negativo.

Dalle Valli del Natisone ci spostiamo in Emilia Romagna, a Cento. Il carnevale di Cento, in provincia di Ferrara, ha una storia che risale al seicento. Il carnevale di Cento, che si svolge per le strade del centro storico, si caratterizza per il lancio di piccoli doni durante le sfilate e per le maschere di Tasi e di Berlingaccio. A Cento si possono ammirare carri molto elaborati e ricercati ma anche esibizioni e balli tipici della cultura brasiliana.

 

Carnevale a Frosinone e Maiori

 

Un carnevale poco noto ma di grande suggestione si tiene nel Lazio, a Frosinone. Trascorrere i giorni di carnevale a Frosinone è un’occasione imperdibile per visitare la città e il suo antico centro storico. Il carnevale della radeca, come è chiamato a Frosinone, è incentrato sulla cerimonia della radeca, durante il quale il sindaco, brandendo la radeca, inaugura la manifestazione. Durante i giorni di festa si può assistere anche al corteo storico della radeca, alle sfilate di adulti e bambini e a balli a tema. Il carnevale del 2017, a Frosinone, prende avvio domenica 19 febbraio.

Molto particolare è il carnevale di Miori, in provincia di Salerno. Qui, si possono ammirare bellissimi carri allegorici, sfilate di adulti e bambini e tante tradizioni tipiche. Le date, per il carnevale del 2017, vanno dal 19 febbraio fino a domenica 5 febbraio.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *