A Matelica “Il patrimonio culturale e il futuro dei territori colpiti dal sisma” seduta pubblica per i Beni Culturali

terremoto_centro_italia_fotoMibactCome preannunciato a mezzo stampa e con una circolare ufficiale del Mibact, prot. n.3613, Cl.04.04.07/58.1 del 13 marzo 2017, il Presidente del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici con sede in Roma, Prof. Giuliano Volpe, ha convocato a Matelica, in provincia di Macerata, per lunedì 20 marzo una seduta straordinaria e pubblica del Consiglio Superiore BCP sul tema “Il patrimonio culturale e il futuro dei territori colpiti dal sisma“. Nell’occasione vi saranno numerose audizioni di rappresentanti del Mibact, delle Università, della Protezione Civile, dei CC NTP, dei VVFF. «Sarà un modo per verificare la situazione, di elaborare proposte e anche di manifestare la vicinanza del MiBACT alle comunità dell’Italia centrale» ha affermato il Pres. Volpe, che invita la cittadinanza a partecipare.

Il luogo scelto per la seduta è stato fortemente voluto dal Pres. Giuliano Volpe per dare un’impronta sostanziale nell’affrontare problematiche che devono essere risolte bene e nel più breve tempo possibile, per conferire nuovamente ai cittadini e al territorio ciò che il recente sisma ha sottratto.

Per chi volesse leggere la convocazione può scaricare il documento in formato pdf al seguente link:
https://drive.google.com/file/d/0Bzer8S219lzpSUxpY2RIZ1RRdm8/view?usp=sharing

Nico Baratta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *