Alghero Con gli ArtiCoolAzione rivive la magia antica della musica barocca

ARTI 2DA DOMENICA 19 A MARTEDì 21 MARZO IL MINI TOUR DI PRESENTAZIONE IN SARDEGNA
DEL DISCO “FRANGI CUPIDO I DARDI – CANTATE PER ALTO E BASSO CONTINUO DEL SETTECENTO NAPOLETANO”

Prende il via domenica 19 marzo da Alghero il mini tour di presentazione in Sardegna del disco “Frangi Cupido i dardi. Cantate per alto e basso continuo del Settecento napoletano” realizzato dall’ensemble ArtiCoolAzione.

Costituito dai giovani e già affermati musicisti Leandro Marziotte (controtenore), Nico la Brovelli (violoncello), Diego Leveric (arciliuto, chitarra barocca) e Luigi Accardo (clavicembalo), l’ensemble proporrà i brani dell’omonimo cd uscito di recente per la prestigiosa etichetta ArcanaG ruppo Outhere.

Si tratta di capolavori di grazia e bellezza composti più di trecento anni fa da musicisti del calibro, tra gli altri, di Johann Adolph Hasse, Leonardo Vinci, Alessandro Scarlatti e Leonardo Leo, riscoperti e riproposti dagli ArtiCoolAzione in tutto il loro antico fascino.
Tra i brani compresi nel disco, saranno eseguiti Pur ti stringo in questo petto (J.A.Hasse); Toccata VII (H.H. Kapsberger); Leandro, Leandro anima mia (A. Scarlatti); Toccata in la 
(A. Scarlatti); Sonata per violoncello e b.c. op.1 (S. Lanzetti) e Dal dì che in questo petto (L. Leo).

Si comincia domenica 19 marzo alle 18 negli spazi della Casa Manno di Alghero, in via Santa Barbara 1. Il concerto (prezzo del biglietto, 5 euro) si inserisce quale anteprima dell’edizione 2017 festival di musica antica “Echi Lontani”.
La seconda tappa del mini tour isolano degli ArtiCoolAzione avrà sede lunedì 20 marzo alle 11.30 al Liceo artistico e musicale “Foiso Fois” di Cagliari. Intervistati dal giornalista Fabio Marcello, i quattro artisti metteranno a disposizione degli studenti la loro esperienza, illustrando i segreti degli antichi strumenti e delle vocalità del Settecento e proponendo l’ascolto di alcuni brani del disco.
L’ultimo appuntamento con Frangi Cupido i dardi è in programma martedì 21 marzo con un concerto alle 20.30 a Palazzo Siotto, in via dei Genovesi 114 a Cagliari, nell’ambito del festival “Echi Lontani”.


Per informazioni e prenotazioni: info@ associazioneleofficine.com e 070682384

Il progetto musicale ArtiCoolAzione è incentrato sulla riscoperta di importanti pagine di musica barocca del primo Settecento Napoletano. L’ensemble consta di quattro elementi, impegnati nella realizzazione del repertorio barocco eseguito su strumenti originali: controtenore, violoncello barocco, cembalo, liuti e chitarre barocche.
Il cantante, Leandro Marziotte, è stato vincitore dell’edizione 2014 del rinomato premio Händel, concorso internazionale di musica antica. Gli ArtiCoolAzione si sono esibiti in Italia – in luoghi d’arte prestigiosi quali il museo Civico della Città di Cremona e il Castello Sforzesco di Milano – e all’estero – in Francia, in Olanda, in Croazia.

Il concerto prevede un viaggio musicale nelle fitte trame di compositori eccelsi quali Alessandro Scarlatti, Leonardo Leo, Leonardo Vinci, Joseph Adolph Hässe e Salvatore Lanzetti: la musica proposta – che si snoda tra cantate amorose o drammatiche, momenti solistici e passaggi di bravura, intimi attimi di affettuosità musicale, spunti di danza – si presenta estremamente fruibile, virtuosistica e allo stesso tempo accattivante.

Recentemente il gruppo ha registrato sei di queste cantate inedite, pubblicate dalla prestigiosa etichetta Arcana (Outhere Music) con un disco dal titolo Frangi Cupido i dardi, e realizzato in occasione un videoclip musicale in collaborazione con ARTCAM (Verona).

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *