GENERAZIONE ITALIA, 2000 GIOVANI PER LA KERMESSE DI CULTURA DEMOCRATICA CON ZINGARETTI E SASSOLI

downloadGenerazione Italia è un progetto di innovazione legislativa e formazione politico-istituzionale destina to ai giovani under 35, che si pone l’ambizioso obiettivo di costruire la futura classe dirigente italiana ed europea. Per rispondere alla demagogia, ai populismi e ad una classe politica non sempre all’altezza, la Fondazione Cultura Democratica ha lanciato una CALL generazionale che ha ricevuto oltre 4.000 application da tutta Italia e che il 7 aprile riunirà a Roma in una grande kermesse 2.000 giovani selezionati in base al merito nel settore tecnico-giuridico, pol itico-amministrativo e creativo-comunicativo con l’obiettivo di elaborare 10 proposte di innovazione legislativa in diversi ambiti delle politiche pubbliche da portare immediatamente all’attenzione di Governo e Parlamento come contributo delle nuove generazioni al percorso di riforme italiano ed europeo.

 

“Le giovani generazioni sono il più grande giacimento di energie e competenze del nostro Paese che è necessario valorizzare per restituire slancio al percorso di riforme italiano e al processo di integrazione europea. La Fondazione Cultura Democratica ha deciso di investire su 2.000 giovani selezionati in base al merito da tutta Italia per iniziare un percorso di formazione politico-istituzionale e innovazione legislativa che poterà all’elaborazione di 10 proposte di legge da portare all’attenzione di Governo e Parlamento entro l’estate.” Afferma Federico Castorina, Presidente della Fondazione Cultura Democratica

 

“Siamo convinti che questo sia soltanto l’inizio di un percorso destinato a crescere rapidamente in termini sia quantitativi che qualitativi perché intercetta un desiderio di partecipazione basato sul confronto costruttivo e di selezione della futura classe dirigente fondato sul merito e sulle competenze.” Commenta Tommaso Giacchetti, Direttore Generale di Cultura Democratica.

— 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *