Poeti in carne ed ossa al Caffè dei Cento Passi a Bari

sabato 8 aprileContinua sabato 8 aprile 2017 alle 18.00 con I poeti in carne ed ossa, il progetto Caffèlletture nato dalla collaborazione di Poesia In Azione con il Caffè dei cento Passi, presidio antimafia, capitanato dall’audace Rossella Malfa. La piccola rassegna della parola, dal titolo provocatorio ANCHE I POETI SONO UMANI con la direzione artistica di Silvana Kühtz, per questo secondo appuntamento vedrà la partecipazione di otto poeti  che ci regaleranno suggestioni e riflessioni a suon di parole: Mario Badino, Giulia Basile, Letizia Cobaltini, Luciana Diomede, Biagio Lieti, Dora Luiso, Maria Grazia Palazzo e Mariarosa Pappalettera.

L’appuntamento è alle 18.00 al Caffè dei cento passi in C.so Benedetto Croce n.18 a Bari. Libera la partecipazione all’iniziativa, che si prefigge, come il concerto di parola “Tutto è luce dopo che il sole è tramontato” dello scorso 11 marzo e il prossimo appuntamento in programma, di coinvolgere il pubblico con un approccio totalmente nuovo alla poesia, alla lettura e alla cura delle parole, intrecciato ai profumi dei tea, caffè e dolci preparati dalla Malfa.
L’ultima iniziativa della rassegna è in programma venerdì 12 maggio con Gli slanci poetici, una singolar tenzone tra poeti che si sfideranno in maniera divertente e appassionata. Per saperne di più cominciate a prendere informazioni fin da ora.

Silvana Kühtz è ricercatrice e docente al Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo dell’Università degli studi della Basilicata a Matera, ha creato i progetti myrevolution.it/Azioni responsabili e poesiainazione.it, di disseminazione di comportamenti sostenibili e diffusione della lettura. ha vinto nel 2014 il premio salernitano Alfonso Gatto per la poesia, alla sua trentesima edizione, con una silloge inedita
30 giorni una Terra e una Casa,pubblicata poi dall’editore Campanotto di Udine. Nel 2016 è arrivata nella rosa di finalisti del premio InediTO delle colline torinesi per la poesia, con una nuova silloge. Sulla base di questi testi si compone il percorso sensoriale, un viaggio che ha la leggerezza dell’esperienza e il peso che ciascuno vorrà dare alla propria sperimentazione.

Per iscrizioni e informazioni: caffedeicentopassibari@gmail. cominfo@poesiainazione.it


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *