Riccione: la meta dell’estate 2017

Da anni Riccione è una delle regine del divertimento e della movida estiva italiana, sita sulla Riviera Romagnola. È ricca di divertimenti come parchi giochi tematici e attrezzature per sport acquatici e per questo motivo si conferma meta estata anche per il 2017.

Riccione è sinonimo di divertimento, da qui, ogni anno, nascono e partono tendenze e mode, seguite e apprezzate dai giovani ma è anche la città migliore per trascorrere giorni sereni e pieni di relax nel Club Family Hotel

La notte è caratterizzata da aperitivi serali, locali alla moda sulla spiaggia e in centro, con le discoteche più di moda in Europa.

Il divertimento è assicurato anche grazie al parco acquatico Aquafan che è il parco acquatico più famoso d’Europa e che nel 2017 avrà una grandissima novità: un nuovo scivolo, sarà un’attrazione molto adrenalinica per chi non ha paura del buio, UNICA! Il parco Aquafan ha 3 km di scivoli, piscine con onde e tre aree dedicate ai bambini.

C’è anche il parco Oltremare, specializzato nella tutela di particolari specie di animali, sia della terra che del mare. Qui si può scoprire l’affascinante mondo marino, la formazione della terra e l’evoluzione della vita. Nel parco Oltremare i delfini deliziano i turisti, soprattutto bambini, con i loro spettacoli da togliere il fiato. Collegato al parco c’è Imax, cinema ad alta definizione, con lo schermo più grande d’Europa.

Riccione vanta uno dei litorali più grandi e frequentati al mondo, è un’immensa distesa di sabbia con centinaia di lidi supercolorati.

In spiaggia, durante la giornata, non ci si annoia mai, tra giochi e animazione, sport in spiaggia, tennis, ping pong, canoa, pedalò ed altro. Ci sono anche lidi attrezzati per i disabili e spiagge per cani.

Oltre alle sue belle spiagge, la località vanta un elegante centro storico, perciò merita di essere visitata in qualsiasi mese dell’anno, per godere delle sue preziose bellezze storico-artistiche, lussuose boutique e famose terme.

Le terme si trovano all’interno di un grande parco, poco distante dal mare. Qui è possibile fare una serie di trattamenti sia estetici che salutari.

La località fu scelta anche da Benito Mussolini, tanto da farsi costruire una villa, nel 1934, utilizzata frequentemente per le vacanze estive, oggi aperta ad una serie di eventi pubblici culturali.

A Riccione si trova anche il Castello degli Agolanti, conosciuto anche come “la tomba” e che prende il nome dalla nobile famiglia fiorentina, lì in esilio, oggi proprietà del Comune e sede di numerosi eventi e manifestazioni.

È assolutamente obbligatorio visitare Viale Ceccarini, dove si trovano gli atelier e le boutique più importanti insieme a piccole botteghe di raffinato artigianato locale. Lungo questo viale si può assaggiare la mitica piadina romagnola e, se non si è stanchi, si può girare per Viale Dante, dove si trovano molti negozi con firme importanti.

Potrebbe anche essere interessante visitare il Museo del Territorio, che raccoglie reperti e testimonianze di Riccione dall’età preistorica all’età romana.

Riccione è una città che, con il tempo, ha saputo reinventarsi e innovarsi, per offrire ai suoi numerosi turisti un’ampia scelta di attività da fare, senza annoiarsi. Il tutto è arricchito da numerosi e splendidi hotel, dove non manca abbondanza e varietà di cibo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *