Parmigiana di zucchine semplice

zucchnaLa parmigiana di zucchine è un’alternativa alla classica e buonissima parmigiana di melanzane.

Le zucchine sono rinfrescanti, favoriscono la diuresi e combattono la stitichezza; apportano potassio, magnesio, zinco e buone percentuali di fibre che aiutano a saziarsi velocemente e più a lungo. Le zucchine sviluppano soltanto 11 calorie ogni 100 grammi, contengono molta acqua, vitamine del gruppo B, vitamina A e vitamina E. Apportano carotenoidi come la luteina, indispensabile per il benessere degli occhi.

Possono essere scure, chiare oppure tonde e si possono consumare anche crude, a patto che siano freschissime. La buccia delle zucchine non deve essere scartata perché, oltre ad essere ricca di sostanze nutritive, è digeribile e gustosa.

La ricetta della nostra parmigiana di zucchine è semplice e si può realizzare con le zucchine più grandi, sia bianche che verdi. La parmigiana di zucchine si gusta tiepida ma è ottima anche fredda.

 

Parmigiana di zucchine semplice

Ingredienti:

1 chilo di zucchine bianche grandi

1 spicchio d’aglio

½ cipolla

Sale

400 grammi di polpa di pomodoro

200 grammi di parmigiano grattugiato

1 mozzarella fiordilatte

Olio extra vergine d’oliva

Olio di girasole

Laviamo le zucchine e mondiamole eliminando la parte iniziale; affettiamole e scaldiamo abbondante olio di girasole.

Friggiamo le zucchine poche per volta, appena sono dorate scoliamole e passiamole nella carta assorbente; tagliamo la mozzarella a dadini piccoli.

Prepariamo un sugo semplice mettendo in un pentolino con poco olio  l’aglio schiacciato e la cipolla tritata finemente; appena si dora versiamo i pomodori, incoperchiamo e lasciamo cuocere per 15 minuti.

Mettiamo qualche cucchiaiata di sugo in una pirofila da forno, copriamo con le zucchine e condiamo col formaggio e la mozzarella.

Stendiamo sopra altro sugo poi zucchine e i formaggi. Completiamo con altra salsa e una spruzzata di formaggio grattugiato. Inforniamo per 15 minuti a 180 gradi e serviamo con le foglie di basilico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *