Il programma del Torneo delle Chiavi e del Corteo storico

Porta Foggia

Porta Foggia

Tutto pronto per il doppio appuntamento a tema medievale organizzato a Lucera per il prossimo fine settimana. Sabato 12 agosto si celebrerà il Torneo delle Chiavi, mentre il 13 agosto si svolgerà il Corteo storico. Il programma dei due eventi.

Lucera – 8-8-2017 – Tutto pronto per il doppio appuntamento a tema medievale organizzato a Lucera per il prossimo fine settimana. Il programma delle due giornate è intrecciato e si presenta ricco di novità abbinate al recupero di recenti tradizioni destinate a stupire turisti e gli stessi lucerini.

Sabato 12 agosto si celebrerà il Torneo delle Chiavi. Nel tardo pomeriggio, dalle 18, cinque mini cortei partiranno dai rispettivi rioni di appartenenza (Porta Albana da Piazza Murialdo, Porta Foggia da Piazza San Giovanni, Porta San Giacomo dalla omonima piazza, Porta San Severo dallo spiazzo antistante la chiesa della Spiga e Porta Troia dalla chiesa della Pietà) e raggiungeranno alle 19.30 Piazza Duomo da cui poi procederanno alla volta della Villa Comunale. Con loro, sorretto da quattro alfieri, ci sarà il Palio raffigurante le chiavi della città disegnato da Mosè La Cava, direttore artistico della manifestazione.

In Piazza Matteotti, alle 20.30, prenderà il Via “La disfida delle 5 porte” per aggiudicarsi il Palio che la Porta vincitrice custodirà e potrà esibire per tutto l’anno.

Sono previsti diversi giochi (a cui prenderanno parte anche alcune donne): tiro alla fune, corsa delle giare, albero della cuccagna e tiro con l’arco. La competizione sarà inframmezzata da spettacoli di giocolieri, sputafuoco, danzatrici e musica medievale suonata dal vivo. Il verdetto è affidato a tre giudici di gara: Lucio Barbaro, Giuseppe Di Sabato e il Capitano di Città (che avrà anche ruolo di conduttore), impersonato dall’attore Vito De Girolamo.

Ai risultati delle gare della serata si aggiungeranno i punti accumulati dalle Porte nel corso dell’omonimo torneo di calcio a 5 che si chiuderà il giorno successivo. La squadra vincitrice sarà perciò annunciata la sera successiva, a chiusura eventi.

L’intera competizione sarà trasmessa in diretta video su Facebook sulla pagina “Torneo delle chiavi Lucera”, che ha già superato le 10mila iscrizioni.

Il 13 agosto si svolgerà il Corteo storico che partirà alle 18 dal Castello e, attraversando le strade principali del centro, giungerà verso le 21 in Piazza Duomo.

Il Corteo 2017 sarà aperto da Porta San Severo, la compagine che l’anno scorso aveva vinto il tiro alla fune (gioco che anticipava il ritorno del Torneo delle Chiavi), e la seguiranno tutte le altre squadre (ciascuna con i suoi cavalieri e nobili nei colori e vessilli che li contraddistinguono cuciti da decine di sarte volontarie), gli sbandieratori, i musici ed le altre figure storiche. Molta cura sarà prestata ai dettagli, in particolare ad accessori e ornamenti (realizzati a mano da falegnami e artisti locali), al portamento, alle coreografie, curate dall’insegnante di danza Daniela Bognani, nonché alle acconciature, con il coinvolgimento di diversi parrucchieri coordinati dal lookmaker Carlo Ventola.

I momenti clou della serata saranno l’annuncio della Porta vincitrice del Torneo da parte del Capitano di città, la benedizione del popolo e del Palio.

La Lucera che si vivrà sarà quella di inizio 1300, scelta operata dal direttore artistico, che ha disegnato i costumi e dirigerà la sfilata dei figuranti, e condivisa dagli organizzatori, l’associazione Sbandieratori e Musici città di Lucera, presieduta da Marcello Calabrese, che ha avuto il ruolo di coordinatore, dal direttore di produzione Francesco Loconte, e dai cinque capi porta (Marco Cifelli, Francesco Pio Maceria, Antonio Spagnuolo, Giovanni Turco e Maurizio Vitarelli).

Con il Torneo, quest’anno anche il Corteo assumerà un significato diverso – spiegano gli organizzatori – più vicino alla simbolica consegna delle chiavi a Santa Maria Patrona. Le gare decideranno quale sarà la Porta, e quindi la parte della città, che quest’anno avrà il privilegio di consegnare il Palio con le chiavi alla Madonna e poi custodirlo fino all’anno prossimo. Sarà dunque un’edizione del popolo, volutamente impostata con un collegamento alle Feste Patronali”.

Questo il programma completo delle manifestazioni e il percorso del Corteo storico

Sabato 12 agosto (Piazza Duomo)

TORNEO DELLE CHIAVI

“La disfida delle 5 porte”

Ore 19,30 ritrovo delle 5 porte e arrivo in sfilata presso Piazza Matteotti.

Ore 20,30 (Piazza Matteotti) inizio del Torneo delle chiavi.

Domenica 13 agosto (Fortezza svevo-angioina)

Ore 18,00 Corteo Storico

Sfilata lungo le vie della città

Percorso: Piazza Padre Angelo Cuomo, Via Mazzini, Via Indipendenza, Piazza Matteotti, Via De Cesare, Piazza Tribunali, Via San Domenico, Via IV Novembre, Corso Garibaldi, Via Amendola, Via De Troia, Via Frattarolo, Piazza del Carmine, Via San Francesco, Via Zuppetta, Piazza Nocelli, Piazza Duomo.

Ore 21,00 (Piazza Duomo)

Arrivo della sfilata, benedizione del Palio delle Chiavi e proclamazione della Porta vincitrice del torneo.

Ufficio stampa – Sbandieratori e Musici Città di Lucera

Info: Francesco Loconte Cell. 392 2486288

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *