“Nel ricordo di Fausto” un Premio Giornalistico a Matera Amici e colleghi ricordano Fausto Taverniti

LOCANDINA 6 FAUSTOIn suo suffragio sarà celebrata una Messa dal Vescovo di Matera Mons. Pino Caiazzo

Giovedì 7 settembre dalle ore 10,30 nella sala congressi dell’Istituto Sant’Anna (in via Lanera,14 ) a Matera è in programma un incontro per ricordare Fausto Taverniti, apprezzato Direttore Rai Basilicata, scomparso improvvisamente e prematuramente esattamente un anno fa, nella sua casa di Sibari (Cosenza).

A ricordare lo spessore umano e professionale di Fausto Taverniti tanti rappresentanti Istituzionali, colleghi ed amici che in questi anni ne hanno potuto apprezzare la passione per il giornalismo con la realizzazione, proprio a Matera di varie edizioni del “Corso di Formazione Ambientale per Professionisti dell’Informazione” ed il suo amore per la Basilicata, regione confinante alla sua natia Calabria.

Pioniere della comunicazione istituzionale, Taverniti ha sempre operato nel mondo delle relazioni esterne: in Rai, nelle Università, nei Ministeri, alla Regione Calabria. Autore di diversi volumi tra cui “ La Voce dei Palazzi” sulle nuove norme ed i regolamenti per Addetto stampa, Portavoce e Urp nella Pubblica Amministrazione e “ le Parole dei Palazzi”: dizionario sul linguaggio e sui i termini utilizzati dagli operatori nei Servizi Pubblici.

Una personalità di assoluto valore che ha avuto nello sport e nel calcio in particolare un’altra sua grande passione, specie per eventi legati al calcio giovanile, ricoprendo anche vari ruoli in seno alla F.I.G.C. E proprio gli Organizzatori della ” Scirea CUP” – Torneo Internazionale di calcio giovanile giunto alla sua XXI edizione- hanno voluto ricordare tale impegno attribuendo il Premio Giornalistico “Fausto Taverniti”: I giovani talenti della nostra Terra che sarà assegnato ad un giovane giornalista lucano.

All’incontro sarà presente la Famiglia di Fausto e tanti amici e colleghi che in questi anni hanno condiviso progetti ed iniziative di promozione professionale e culturale: il Presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella, l’Assessore al Turismo del Comune di Matera Adriana Poli Bortone, Rai Basilicata, l’Assessore regionale all’Agricoltura Luca Braia, il Questore di Catania Giuseppe Gualtieri, il Pro Rettore dell’ Università degli Studi della Basilicata Francesco Sdao, il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Basilicata Domenico Sammartino, il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019 Paolo Verri, il Direttore dell’ APT Basilicata Mariano Schiavone, la Vice Presidente di Confindustria Basilicata Margherita Perretti, il Presidente della Camera di Commercio di Matera Angelo Tortorelli, il Direttore di Coldiretti Basilicata Francesco Manzari, il Maestro Orafo Michele Affidato, il conduttore storico di “Sereno Variabile Rai 2” Osvaldo Bevilacqua, i giornalisti e conduttori per anni di trasmissioni Rai legate alle tematiche ambientali Beppe Rovera e Federico Fazzuoli, il giornalista Rai Francesco Brancatella. A rappresentare la F.I.G.C ed il mondo del calcio il Campione del Mondo ’82 il materano Franco Selvaggi, l’organizzatore della “Scirea Cup” Mimmo Bellacicco. Tanti altri amici saranno presenti con le loro testimonianze a ricordare con immutato affetto il loro Amico Fausto.

L’inizio dei lavori sarà preceduto alle ore 9,00 dalla celebrazione di una SS Messa celebrata nella cappella dello stesso Istituto Sant’Anna dal Vescovo di Matera Mons. Pino Caiazzo.

Michele Affidato ha realizzato per l’evento due bassorilievi in argento che saranno consegnati dalla famiglia Taverniti alla Citta di Matera ed agli Organizzatori della “Scirea Cup”. Nel pomeriggio, infine, allo stadio di Matera in occasione della finalissima del Torneo “Scirea Cup”, in programma alle 19,00 in diretta televisiva sul Rai Sport, l’impegno di Taverniti per il mondo del calcio e per l’organizzazione del Torneo Scirea sarà ricordato con un minuto di raccoglimento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *