Stagione Concertistica 2017 “Incontrarsi in Suoni Opposti”

Ripalta BufoLa grande opera sarà la protagonista del secondo appuntamento di “Incontrarsi in suoni opposti”, rassegna concertistica organizzata dall’associazione Amici della Musica di Lucera e L’Opera – BVS di Foggia. Anche questo evento, in programma domenica 1° ottobre alle 20, avrà luogo fuori dalla Sala Paisiello, poiché “oltre stagione”, ma sarà ospitato nell’Auditorium comunale di Vico del Gargano.

Il concerto, intitolato “Mettiamoci all’opera”, vedrà esibirsi il soprano Ripalta Bufo e il Quartetto di fiati Ex-Opera composto da Bartolo Piccolo (flauto), Gian Piero Guerra (sassofono), Stefano Rampino (fagotto) e Fabrizio Ricciardi (clarinetto basso).

Arie dal Barbiere di Siviglia di Rossini, dalla Bohème di Puccini, dal Nabucco e dal Rigoletto di Verdi e altre, tra cui quella da “Les contes d’Hoffmann” di Offenbach renderanno affascinate una serata che convergerà sulla splendida voce di Ripalta Bufo, cantante cerignolana molto apprezzata e dalla lanciatissima carriera nel panorama lirico internazionale.

«Il concerto – spiega Francesco Mastromatteo, direttore artistico dell’associazione Paisiello – è incentrato sull’ispirazione melodica del repertorio verdiano, l’intensità e il virtuosismo delle pagine pucciniane, e la brillantezza di alcune pagine rossiniane. Interessantissima la fusione timbrica del pregevole quartetto di fiati che sosterrà la voce della Bufo, in una serie di trascrizioni realizzate da Giampiero Guerra».

«Con questo appuntamento molto atteso – annuncia Elvira Calabria, presidentessa degli Amici della musica – inauguriamo anche le nostre dirette streaming in alta qualità di tutti gli eventi previsti da qui in avanti. Un pubblico molto più vasto potrà seguire i concerti sul nostro sito web (www.amicimusicapaisiello.com) e contemporaneamente sulla pagina Facebook dell’associazione grazie allo straordinario e avanzatissimo supporto tecnologico messo a disposizione da L’Opera-BVS, nostra partner nella nuova avventura che abbiamo chiamato “Musicalis Daunia”».

L’ingresso all’evento è gratuito.

Associazione Amici della Musica “Giovanni Paisiello” – L’Opera-BVS

Via Bozzini, 8 (vicinanze Piazza Duomo) – Lucera (Foggia)

tel. 0881 542027 – 328 4064980

e-mail: info@amicimusicapaisiello.com

sito web: www.amicimusicapaisiello.com – Facebook: Amicidellamusicapaisiello

PROGRAMMA

G. Rossini (1792-1868) – Ouverture dall’Opera “Il Barbiere di Siviglia”

G. Rossini (1792-1868) – aria Una voce poco fa dall’Opera “Il Barbiere di Siviglia”

G. Puccini (1858-1924) – aria O mio babbino caro dall’Opera “Gianni Schicchi”

G. Puccini (1858-1924) – aria Quando me’n vo’ dall’Opera “Bohème”

G. Verdi (1813-1901)– Ouverture dall’Opera “Nabucco”

G. Verdi (1813-1901)– aria Caro nome dall’Opera “Rigoletto”

J. Offenbach (1819 – 1880) – aria Les oise aux dans la charmille dall’Opera “Les contes d’Hoffmann”

Trascrizioni ed arrangiamenti a cura di Gian Piero Guerra.

SCHEDE ARTISTI

RIPALTA BUFO, soprano

Soprano di coloratura, nasce a Cerignola (FG). Plurilaureata in Canto Lirico con il massimo dei voti, lode, menzione di merito e bacio accademico presso il Conservatorio Umberto Giordano di Foggia e il Conservatorio Giuseppe Martucci di Salerno sotto la guida del sopranoMaria Paola De Luca. Vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali, vanta numerosi debutti operistici in teatri italiani e all’estero. Si perfeziona con il soprano Luciana Serra e il soprano Barbara Frittoli. Attiva in campo concertistico, il suo repertorio spazia dalla musica classica alla musica sacra, dalla musica barocca fino alla musica contemporanea e la vede protagonista in diverse formazioni dall’orchestra all’ensemble da camera all’ evento milanese EXPO 2015, presso il Teatro Antico di Taormina, Festival Farinelli, al Dubrovnik Summer Festival in Croazia, al 50 Festival delle Nazioni a Città di Castello.

BARTOLO PICCOLO, flauto

Diplomato in flauto traverso con Lode e Menzione d’onore, vincitore di numerosi concorsi internazionali di esecuzione musicale, vanta un’intensa attività concertistica. Si esibisce nell’Auditorium Parco della Musica di Roma, nel Teatro degli Arcimboldi di Milano, nel Grand Theatre di Shanghai, al Festival della Valle d’Itria, al Festival dei Due Mondi di Spoleto e ad EXPO Milano 2015, collaborando con grandissimi musicisti e rinomati direttori d’orchestra come Andrei Gavrilov, José Carreras, Piero Bellugi, Donato Renzetti e Daniel Oren.

Ricopre il ruolo di docente di Flauto presso la Scuola Secondaria di I grado.

GIAN PIERO GUERRA, sassofono

Inizia giovanissimo gli studi del sassofono al Conservatorio di Musica “U.Giordano” di Foggia sotto la guida del M° Daniele Berdini, con il quale si diploma con il massimo dei voti nel 2013 e continua a specializzarsi ottenendo la Laurea di II livello con lode nel 2015. Vincitore del Primo premio Assoluto al “ V Concorso Nazionale ERATAI”, del “ 11° Concorso Nazionale Premio Musica Italia” di Barletta (BT) e del Secondo Premio assoluto al “Concorso Nazionale Mirabello in Musica”.

Partecipa a vari seminari di perfezionamento con François Delalande, Sergiu Carstea, André Waignein, Joop Boerstoel e Federico Mondelci. Intraprende una intensa attività concertistica con formazioni cameristiche ed orchestre, quali il “Quartetto Fovea” in collaborazione con il soprano Ripalta Bufo, il “Novo Saxensemble” diretto dal M° Angelo Bolciaghi, e con l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Conservatorio “U.Giordano” diretta dal M° Rocco Cianciotta, con i quali ha tenuto concerti a Bergamo presso Sala Greppi, a Crema presso Auditorium Manenti, a Lodi presso Auditorium BNL, a Magenta presso Teatro Lirico, a Ferrara presso Palazzo dei Diamanti, EXPO 2015 Milano presso Padiglione Italia e In Corea del Sud presso la Cocert Hall di Seoul.

Attualmente ricopre la carica di docente di sassofono nella scuola secondaria di primo grado in provincia di Brescia.

STEFANO RAMPINO, fagotto

Stefano Rampino, diplomato in Fagotto presso il conservatorio di musica “Umberto Giordano” di Foggia si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, sotto la guida del Maestro Giovanni Galasso. Successivamente si specializza presso L’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Roma) sotto la guida del maestro, nonché primo fagotto dell’orchestra, Francesco Bossone. Vanta una carriera solistica ed orchestrale, suonando in numerose compagini orchestrali sia italiane che straniere. Numerosi i concorsi vinti sia da solista che in formazioni da camera.

FABRIZIO RICCIARDI, clarinetto basso

Inizia giovanissimo gli studi di clarinetto al Conservatorio di Foggia sotto la guida del M° Vincenzo Conteduca con il quale si diploma nel giugno del 2012. Si è esibito in diversi teatri con varie formazioni cameristiche, orchestrali sinfoniche e di fiati, tra cui il “Mercadante” di Cerignola, il “Garibaldi” di Lucera, il “Verdi” di San Severo, il “Fenaroli” di Lanciano, la sala Accademica del Pontificio Istituto di Musica sacra – Vaticano. Collabora attualmente con le orchestre del Conservatorio “U. Giordano” di Foggia, con l’Orchestra Sinfonica Giovanile “I Sarro Musici” di Trani, con l’Orchestra Ritmico-Sinfonica “I Suoni del Sud” e con l’Orchestra “Diomedee Wind Orchestra”. E’ tra i fondatori dell’Orchestra Giovanile “Officina Musicale” e del quartetto di clarinetti dei “Chiari e Netti”. Attualmente ricopre la carica di docente di clarinetto presso il Liceo Musicale “S. Quasimodo” di Magenta (MI).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *