Doppio appuntamento con il Gospel di Progetto Arca: il biglietto è una coperta

Progetto Arca_gospel con coperta_3Insieme all’ensemble One Soul Gospel Choir si esibiranno dieci donne richiedenti asilo accolte nel centro di via Agordat gestito dalla onlus

Una coperta, un sacco a pelo, un maglione o una trapunta è ciò che Fondazione Progetto Arca chiede di portare per assistere ai due concerti gospel organizzati rispettivamente giovedì 14 dicembrepresso la Chiesa di San Fedele a Milano (alle ore 21) e domenica 17 dicembre presso l’Abbazia Mirasole a Opera (ore 18).

Questo particolare “biglietto” potrà essere consegnato all’ingresso di ciascun concerto ai volontari della onlus, che da 23 anni offre un sostegno concreto alle persone in stato di grave indigenza ed emarginazione, e verrà poi distribuito alle persone senza dimora come caldo dono di Natale per affrontare l’inverno.

A esibirsi in entrambi i concerti sarà l’ensemble One Soul Gospel Choir, diretto da Gianluca Sambataro.

Lo spettacolo prevede i più noti brani natalizi della tradizione gospel ma anche adattamenti in chiave corale di pezzi contemporanei. Tra i pezzi proposti, anche il capolavoro Amazing Grace. Questo brano, in particolare, sarà eseguito dal Coro eccezionalmente accompagnato dalle voci di dieci giovani donne richiedenti asilo ospitate nel centro di accoglienza per mamme e bambini gestito da Progetto Arca in via Agordat a Milano.

È consigliata la prenotazione: tel. 02-465467467 (da lun a ven h. 10-13 e 14-17) oppurewww.eventbrite.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *