EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Come scegliere la scarpa da trekking

Prima di affrontare un lungo cammino, si deve scegliere il modello di scarpe adatto per il trekking. Molti sottovalutano questo aspetto che, però, è estremamente importante dato che il piede deve essere comodo quando si decide di affrontare un’impresa di questo tipo.

Le esperienze outdoor, infatti, possono essere anche abbastanza faticose ed è per questo che avere al piede una scarpa sbagliata può portare gravi conseguenze, prime tra tutte dolore e stanchezza.

Naturalmente, quando si parla di scarpe da trekking, la bellezza passa un po’ in secondo piano. Queste, infatti, non sono di certo belle da vedere, ma il loro compito è quello di permettere al piede di stare comodo e, pertanto, devono essere scelte per questo e non di certo per la loro estetica.

Consigli per scegliere la scarpa da trekking migliore

La scarpa da trekking non è esattamente come una di quelle che utilizziamo tutti i giorni ed è per questo motivo che va scelta con criterio. Il trekker solitamente sa qual è la scarpa migliore per le sue lunghe camminate, ma chi si avvicina per la prima volta a questo mondo, deve avere a sua disposizione dei validi consigli per poter effettuare la scelta giusta. Ecco, quindi, che è utile sottolineare che ci sono due tipologie di scarpe da trekking.

La prima è sicuramente più pesante ed è da preferirsi nel caso in cui si vadano a effettuare delle esperienze outdoor su neve e in climi umidi e freddi. In questo caso, la scarpa deve essere fasciante, soprattutto a livello di caviglia, e deve garantire un ottimo isolamento termico.

La seconda tipologia, invece, è quella adatta alle avventure estive, ai climi caldi e umidi. In questo caso, la dote da privilegiare è, senza dubbio, il fatto di essere traspirante. In questo caso, la scarpa deve anche lasciare libertà di movimento e, pertanto, deve essere più bassa, anche se la suola deve essere ben in grado di reggere gli urti.

È proprio su queste basi che si devono scegliere le migliori scarpe da trekking e, a tal proposito, si consiglia di dare uno sguardo a quelle che sono le proposte di calzature Grisport, che risultano essere tra le migliori in assoluto del settore. Solo scegliendo delle scarpe di qualità si garantisce la sicurezza del piede e si può essere certi di non avere alcuna ripercussione nel caso in cui questo sia soggetto a urti, botte e lunghe camminate.

Ci si deve sempre ricordare, quindi, che la scelta di questo tipo di scarpe deve essere basata soprattutto sulla comodità e sul fatto che debbano essere ideali per l’attività che si deve andare a svolgere. La bellezza e l’estetica, che in alcuni modelli di certo non vengono trascurate, si possono tralasciare per un attimo, perché le scarpe da trekking servono per fare delle fantastiche esperienze outdoor e sono progettate estremamente per quello.

L’ultimo, valido consiglio che si deve dare è quello di badare sempre prima alla qualità della scarpa: non scegliere la prima che ci si trova davanti, ma quella che offre esattamente ciò che si cerca.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION