EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I carciofi ripieni alla vegetariana

I carciofi ripieni alla vegetarianaI carciofi ripieni alla vegetariana sono un’alternativa alle ricette tradizionali. Per i carciofi ripieni alla vegetariana usiamo ingredienti semplici e poco costosi come le erbe aromatiche ed il pane raffermo.

I carciofi si trovano in vendita a partire dall’autunno inoltrato fino all’estate. In vendita si trovano anche surgelati.

Ricchi di minerali come il magnesio, il ferro, rame, potassio ed il calcio i carciofi apportano anche vitamine. Contengono vitamina C, vitamina A, vitamina K e del gruppo B e molti antiossidanti.

Contengono buone percentuali di fibre che li rendono sazianti. Inoltre, aiutano a controllare i valori nel sangue di colesterolo e ad evitare i picchi glicemici. Sono utili per preservare il benessere del fegato grazie all’inulina e alla cinarina che ne stimolano l’attività. Migliorano l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso, sono depurativi e hanno pochissime calorie circa 22 ogni 100 grammi.

Si possono consumare crudi, semplicemente affettati e conditi, oppure cotti o trasformati in conserve, sia sott’aceto che sott’olio.

I carciofi si possono conservare per qualche giorno immergendo i gambi in un contenitore d’acqua oppure a temperatura ambiente.

I carciofi ripieni, la ricetta

Passiamo alla ricetta dei carciofi ripieni alla vegetariana.

Ingredienti:

6 carciofi

150 grammi di pane raffermo

Olio extra vergine d’oliva

2 cucchiai di olive snocciolate

Sale

Menta fresca

2 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato

I carciofi ripieni

Tagliamo il pane a pezzi e mettiamolo a bagno in acqua tiepida.

Mondiamo i carciofi, tagliamo i gambi ed eliminiamo le foglie più coriacee ed esterne. Una volta ricavato il cuore sbattiamoli leggermente in modo da poterli allargare e rimuovere la barba interna. Sbollentiamo i carciofi ed i gambi sbucciati in poca acqua calda per circa 5 minuti.

Scoliamoli e quando sono freddi affettiamo i gambi mischiandoli con il formaggio, la menta tagliuzzata,le olive tritate ed il pane perfettamente strizzato. Creiamo un composto omogeneo e ben amalgamato; farciamo i carciofi riempiendoli bene.

In una teglia da forno mettiamo qualche cucchiaio d’olio e di acqua, sistemiamo i carciofi in piedi e mettiamo in forno già caldo per circa 15 minuti a 180 gradi.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION