EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’idratazione, come si comportano gli italiani

L’idratazione, come si comportano gli italiani L’idratazione e i suoi benefici, secondo alcuni studi, sono conosciuti dai nostri connazionali. Gli italiani dimostrano di conoscere l’importanza di una buona idratazione e di essere molto preparati sui temi del benessere.

Mantenersi idratati attraverso l’acqua è importante per preservare le funzioni fondamentali di tutto l’organismo e per il benessere della pelle. E’ bene distribuire l’assunzione di acqua nei vari momenti della giornata, riducendola nei momenti antecedenti la notte. L’importanza dell’acqua per favorire i processi di depurazione è ben conosciuta dagli italiani.

L’idratazione e gli italiani

Secondo uno studio svolto per Nestlè Waters gli italiani sanno quanto sia importante l’assunzione di acqua e quale la quantità consigliata. L’indagine, svolta in Francia, Italia, Messico, Regno Unito, Turchia ed Usa, dimostra che la maggioranza degli italiani sia consapevole che bisognerebbe bere circa 8 bicchieri al giorno mentre il 91% assume, quotidianamente, almeno 1 litro di acqua. Negli altri Paesi la consapevolezza del ruolo dell’acqua è decisamente inferiore;nel Regno unito quasi tutti gli intervistati sono convinti che bisognerebbe bere 6.1 bicchieri di acqua al giorno e più 1 un britannico su 10 non beve acqua ma assume soltanto bibite e altre bevande. In Italia l’acqua è la bevanda più usata mentre in Messico ed in Cina si preferisce il latte. La quasi totalità di noi italiani, esattamente il 92%, durante i pasti preferisce l’acqua che viene assunta anche in altri momenti della giornata,per esempio quando si è in macchina.

La preparazione degli italiani per quanto riguarda la salute e l’idratazione è più alta rispetto a quella degli altri Paesi presi in esame; nel Regno Unito il 43% degli intervistati è convinto che gli effetti dell’acqua siano assimilabili alle altre bevande mentre nel nostro Paese questa convinzione è sposata soltanto dal 15% del campione.

L’idratazione e la salute

Mantenersi idratati è fondamentale per la salute e la bellezza. La quantità di acqua da assumere ogni giorno è di circa due litri, anche se non bisogna eccedere. Bere acqua può essere utile per contrastare la fame nervosa e per favorire il senso di sazietà. Inoltre, è indispensabile per migliorare il transito intestinale e per combattere la stitichezza, responsabile di molte patologie, come le ragadi e le emorroidi.

Alcuni soggetti sviluppano una vera e propria dipendenza da acqua, detta aquaholism che può comportare gravi conseguenze come la diluizione del sangue. L’aquaholism può avere effetti negativi anche sul riposo notturno perché troppa acqua favorisce l’attività renale e di conseguenza lo stimolo ad urinare diventa più frequente. Inoltre, troppa acqua potrebbe alterare il normale equilibrio fra potassio e sodio.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION