EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

AD ALASSIO IN 70 AL MEETING DELLA GIOVENTU’

ALASSIO- Tutto pronto per la prima prova del Meeting Internazionale della Gioventù per la classe Optimist.

Ad Alassio una settantina di giovani velisti di 16 sodalizi hanno risposto all’appello del Cnam per questa manifestazione che rappresenta da molti anni l’ apertura stagionale per la vela giovanile del Nord Italia. Durante il fine settimana il porto Luca Ferrari accoglie centinaia di persone fra tecnici, atleti, accompagnatori, amicie parenti. Tempo permettendo oggi si disputeranno due prove. La gara è anche valida per l’asegnazione del Trofeo Zonta Vera Marchiano per gli juniores e del Trofeo Sergio Gaibisso, per i cadetti. I giovani talenti in gara vengono dalle regioni vicine, oltre che dalla Liguria. Le squadre più rappresentate sono lo YC Sanremo (con 12 atleti), lo Yacht Club Italiano (8), il Circolo Nautico di Bogliasco (8), Il Circolo Nautio ILVA di Genova (8), il Circolo Velico Vernazzolesi (8) ed il Circolo velico Torre Lago Puccini con 6 atleti. “Anche quest’anno – ci ha spiegato il presidente del Cnam Ennio Pogliano- malgrado il tempo ci abbia penalizzato abbiamo un nutito elenco iscritti. Hanno risposto all’ appello molti circoli liguri ed alcuni anche da fuori regione. Speriamo che il tempo regga e di riuscire a far svolgere qualche prova. La regata è anche valida anche per il Campionato zonale.

CLAUDIO ALMANZI

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION