EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I tortini alle carote ricetta per la festa della donna

I tortini alle carote si possono preparare per la festa della donna. A rendere speciali i tortini alle carote è l’aggiunta di un pizzico di zenzero. Questi dolcetti sono facili e veloci e grazie al loro colore allegro si prestano molto bene per essere gustate l’8 marzo, la giornata internazionale della festa della donna.

Le carote apportano acqua, minerali, carotenoidi e vitamine la C e la A. Hanno pochissimi grassi e buone percentuali di flavonoidi. Crude o cotte le carote si prestano a moltissime ricette sia salate che dolci. E’ possibile preparare un menù completo, dall’antipasto al dolce, usando questo croccante alimento. Le carote possono essere gustate fritte o trasformate in crocchette;si possono anche sbollentare e schiacciare e poi aggiungere al tradizionale purè.

In commercio si trovano tutto l’anno anche quelle di colori differenti, come le viola.

I tortini alle carote la ricetta

I nostri tortini alle carote si possono servire spolverizzati con zucchero a velo oppure al naturale, magari accompagnate da una tazzina di caffè o da una golosa cioccolata calda.

Ingredienti:

200 grammi di farina

3 carote fresche

100 grammi di zucchero

1 cucchiaino di polpa di zenzero

½ bustina di lievito per dolci

Zucchero a velo

50 ml di olio di semi

Grattiamo le carote, laviamole e sbollentiamole in poca acqua bollente per 5 minuti. Sbucciamo lo zenzero e grattugiamolo o tritiamolo.

Scoliamole bene e mettiamole nel bicchiere del frullatore, fino ad avere una crema omogenea.

Setacciamo la farina, uniamo lo zucchero ed il lievito. A parte sbattiamo l’uovo con l’olio ed incorporiamo il tutto agli ingredienti secchi, eliminando eventuali grumi. Mescoliamo bene ed aggiungiamo le carote e lo zenzero. Mescoliamo e travasiamo nei pirottini precedentemente imburrati.

Inforniamo in forno già caldo per 20 minuti a 180 gradi. Lasciamo freddare e serviamo dopo aver spolverato con lo zucchero a velo.

Buona festa della donna!

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION