EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La Ottanta del Circolo Nautico Santa Margherita: partiti  67 imbarcazioni da Caorle a Pirano

FOTO: Andrea Carloni/CNSM

Cielo terso, vento disteso intorno ai 10 nodi di grecale e una piacevole temperatura primaverile sono state le condizioni alla partenza de La Ottanta, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e Cantina Colli del Soligo.

67 le imbarcazioni iscritte alla quarta edizione nelle categorie X2 e XTutti, che si sfideranno fino a domani domenica 8 aprile lungo il percorso da Caorle – Grado – Pirano (SLO) e ritorno.

Dopo la partenza, data regolarmente alle 11.00 dal Comitato di Regata presieduto da Belinda Maniero, la flotta si è diretta verso il cancello di dismpegno di fronte alla Chiesa della Madonna dell’Angelo, offrendo uno spettacolo unico lungo la passeggiata a mare di Caorle.

La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti al passaggio di boa è stata Luna per te, Millenium 40 dello Sporting Club Duevele con Andrea Boscolo alla tattica, seguito da Blue Sky di Claudio Terrieri, Tasmania di Antonio Di Chiara con Walter Svetina al timone, Vola Vola Endeavour timonata da Stefano Novello, Matrix, Farr 30 diAndrea Clavarino e Columbia, Solaris 36 di Natale Camerotto con il campioneAlberto Leghissa al timone.

La prima imbarcazione della categoria X2 a passare il cancello è stata Skip Intro, Sun Fast 3600 della coppia Marco Romano/Paolo Favaro.

Poco dopo il cancello, il vento è leggermente calato ruotando a destra e la flotta si è divisa a seconda delle caratteristiche delle imbarcazioni. Hanno scelto il lato più sottocosta i due Millenium 40, Luna per Te e Vola Vola Endeavour, seguiti da Città di Grisolera, FY45 di Franco Daniele in coppia con Cesare Bressan, Kika Green Challenge dei fratelli Alessio e Cristiano Verardo, Blue Sky di Terrieri e Columbia di Camerotto, mentre hanno scelto di virare verso il mare aperto alcuni Mini, tra cui i giovani Marco Burello/Manuel Polo su Satanas, il nuovo More 55 Martinea di Andrea Fioravanti, Spirit di Luca Pizzi.

La flotta sta dirigendo verso il secondo waypoint, la boa Paloma antistante Trieste, per poi fare rotta su Pirano, metà del percoso, passata dai leader della X2 Città di Grisolera e XTutti Vola Vola Endevour poco dopo le 17.00.

Secondo le previsioni meteo, illustrate nel briefing equipaggi da Andrea Boscolo di Meteo Sport, i venti dovrebbero restare moderati. La scelta della rotta, la strategia di gara e la conoscenza del litorale per agganciare le preziose termiche, potrebbero quindi fare la differenza sul risultato finale.

Le prime imbarcazioni sono attese al traguardo di Porto Santa Margherita nella tarda serata e nella nottata di oggi sabato 7 aprile. Il tempo limite per completare La Ottanta 2018 è entro le ore 19.00 di domani, domenica 8 aprile.

Lista iscritti e classi: www.cnsm.org, per foto e video pagina Facebook Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION