EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“ALIENI UFO ATTERRANO A CASERTA, VICINISSIMO A NAPOLI, DOMENICA 27 MAGGIO. EVENTO INTERNAZIONALE”

Gli alieni atterreranno a Caserta domenica 27 maggio 2018 a bordo dei loro ufo. Il Quick Break, in cui vi è la sala convegni, si trova proprio all’uscita dello svincolo di Caserta sud, per cui sarà facilmente raggiungibile da chi viene da Napoli, ma anche da qualsiasi altra località .In una domenica interamente dedicata ai dischi volanti, dalle ore 10,00 alle ore 17,00, con pausa di un’ ora ed ingresso gratuito, si svolgerà un convegno molto importante dal titolo “Ufo e alieni. Basi sulla Terra e su Marte”, con stelle di prima grandezza dell’ufologia italiana. Iwona Szymanska ed Adamo Fucci, due noti contattati e rapiti dagli alieni, reduci da trasmissioni televisive su emittenti nazionali, racconteranno al pubblico le loro inesplicabili esperienze di incontri con esseri misteriosi, ma anche di avvistamenti di  sette luci rosse dello stesso tipo di quelle avvistate anche a Phoenix, oppure di oggetti volanti non identificati che molto spesso sono stati incredibilmente filmati da Iwona. Grandi personaggi della ricerca ufologica arricchiranno il convegno. Massimo Fratini, ricercatore di fama internazionale, mostrerà al pubblico una inquietante ricerca sui cosiddetti droni alieni ed entità biologiche extraterrestri che da tempo immemorabile visitano la terra cercando un’interazione con gli esseri umani. Ennio Piccaluga, esperto mondiale delle anomalie del pianeta Marte, illustrerà, con fotografie provenienti direttamente dai rover marziani e dalle sonde interplanetarie, la presenza di vita aliena su Marte ed una grande scoperta che conferma la reale presenza della celeberrima “Face on Mars”. Angelo Carannante, ufologo conosciuto anche a livello internazionale, parlerà della presenza costante di ufo sulla terra, mostrando immagini degli ultimi avvistamenti indagati dal C.UFO.M., di cui è presidente, tra cui alcuni inediti. Completerà la serie degli ospiti Berardino Ferrara, ricercatore-ufologo del Centro Ufologico Mediterraneo, con una relazione che riguarderà una possibile decifrazione del messaggio alieno contenuto nei famosi cerchi nel grano di Chibolton. L’appuntamento è presso il bar-ristorante-pizzeria “Quick Break”, Strada Statale Km 22450, prol. viale Carlo III, Caprodise, Caserta, a poche decine di metri dall’uscita dell’autostrada A1 ed a più di un chilometro dalla stazione delle ferrovie dello stato di Caserta e dalla Reggia. Per contatti e informazioni i riferimenti sono i seguenti: 320/4659798—0823/582072,info@quickbreak.it oppure centroufologicomediterraneo@gm ail.com. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito ufficiale C.UFO.M. all’indirizzo www.centroufologicomediterrane o.it. Si raccomanda di raggiungere il Quick Break con congruo anticipo data la prevedibile grande affluenza, si potrà pranzare e sarà a disposizione un comodo e capiente parcheggio per le automobili. La fermata dell’autobus è molto vicina.

LE  REFERENZE DEL NOSTRO PRESIDENTE DR. ANGELO CARANNANTE E QUELLE DEL C.UFO.M.

Il nostro Presidente dr. Angelo Carannante ha partecipato a diverse trasmissioni televisive praticamente su tutte le reti nazionali: RAIUNO, RAIDUE, RAITRE,CANALE 5, ITALIA 1 ed una miriade di tv e radio nazionali tra cui Radio Due Rai, Radio 105,  e Radio KissKiss, oltreché da radio  locali. Ha scritto per importanti riviste ufologiche quali Area di Confine e XTimes. E’ stato  intervistato o se ne sono occupati tra gli altri dall’ANSA, Il GIornale, Il Corriere della Sera, Repubblica, Il Mattino, La Stampa, La Nazione, Il Tempo,Il Secolo XIX e da altri giornali, radio ed i media in generale. Partecipa a Conferenze e Convegni. Il Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) è presente oramai da anni a livello nazionale e non solo, caratterizzandosi come il centro ufologico più attivo in assoluto in Italia, proponendo centinaiadi avvistamenti ufo che gli vengono segnalati in un notevole quantitativo da tanta gente e molte anche dall’estero. Vanta Sezioni in molte Regioni italiane.  Sul web se ne sono occupati e continuano ad occuparsene importanti siti quali  quelli di Il Corriere della Sera, Libero.it, Affaritaliani, Repubblica, Il Messaggero, Il Giorno, Il Mattino, La Stampa, Il Secolo XIX, ecc., ed una miriade dialtri siti, blog e giornali locali. Ha fornito la statistica sugli avvistamenti ufo che gli sono stati segnalati nell’anno 2011 alla celebre rivista “Vanity fair”. Sul web è il Centro Ufologico in pratica senza rivali per la presenza ed assiduità nella proposizione dei casi ufo con un team sparso oramai in tutta Italia. Il C.UFO.M. è celebre anche all’estero, specie negli Stati Uniti ed è stato pubblicato da prestigiose televisioni  esiti quali OpenmindsTV e latestufosightings. E’ presente sul web con un sito efficientissimo e molto professionale www.centroufolog icomediterraneo.it, con due  canali youtube quali  “CUFOMCHANNEL” e “CUFOMTV”,   con quasi cento video di avvistamenti ufo. E’ presente su facebook con la pagina ufficiale cui è possibile accedere digitando “Centro Ufologico Mediterraneo – C.UFO.M”. E’ presente anche su facebook e twitter.

N.B. Ci  scusiamo se il comunicato dovesse pervenire per più di una volta

P.S La presente comunicazione non è spam e viene inviata unicamente ad amici o a nominativi segnalati da amici. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 (il ‘Codice Privacy’), qualora non fosse di Vs. gradimento ricevere ulteriori comunicazioni, basterà comunicarcelo rispondendo a questa email e provvederemo ad eliminare il Vs. nominativo dal ns. elenco.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION