EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il Menù speciale per la festa della mamma

Il menù speciale per la festa della mamma è facile e colorato. Per domenica 13 maggio prepariamo insieme un menù speciale per la festa della mamma ricco di piatti stagionali.

Il Menù speciale per la festa della mamma, la storia

La ricorrenza nasce negli Usa agli inizi del XX secolo per volontà di Anna Jarvis. Il suo obiettivo era ricordare la madre e garantire a tutte le donne e ai loro bambini migliori condizioni di vita. Soltanto nel 1914 la festa della mamma diventa ufficiale grazie al presidente Wilson. In Italia si diffonde a partire dagli anni 1930 ma diventa veramente una giornata di festa nel corso degli anni 1950.

Il Menù speciale per la festa della mamma, i piatti

I nostri piatti per questo giorno di festa comprendono due antipasti stuzzicanti e semplici. Cuciniamo le frittelle di fiori di zucca facilissime e le barchette di indivia riccia, da preparare in anticipo.

Il primo piatto di questo giorno di festa sono gli spaghetti vegan ai piselli freschi dal sapore delicato e delizioso. Continuiamo con le lasagne facili alla mozzarella veramente facili perché si può usare della pasta pronta.

Per i secondi abbiamo pensato ai i gamberi al cocco, un piatto tipico del mondo orientale dal profumo intenso e molto particolare. L’alternativa per il menù speciale per la festa della mamma è la frittata di piselli al forno che si può servire già a fette. Se non si hanno a disposizione i piselli freschi si può optare per quelli surgelati.

I contorni per domenica 13 maggio ci sono le carote piccanti, colorate e salutari, e le rape rosse agrodolci, leggere e poco costose.

Sulla nostra tavola della festa della mamma ci sono due dolci speciali ma facili da preparare a casa. Vi suggeriamo uno scenografico zuccotto alle fragole che si può realizzare anche utilizzando del pandispagna già pronto. Il secondo dolce casalingo e veloce sono festa della mamma: biscotti alla ricotta da servire accompagnati con del caffè o del vino dolce.

Buona festa della mamma!

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION