EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Nel Golfo del Tigullio è tornata la X-Yacht Med Cup con due belle giornate di vela ed eventi collaterali: Oltre 20 le imbarcazioni al via

La X-Yachts Med Cup – dopo qualche anno di pausa – è tornata protagonista grazie allo slancio dell’importatore esclusivo per l’Italia del prestigioso cantiere danese. L’idea è stata quella di radunare nel week end del 19-20 maggio a Chiavari gli armatori che hanno scelto il design, la qualità e la performance propria del cantiere nord europeo, per condividere momenti in cui la passione e lo stile si distinguono. La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali particolarmente curati per favorire la condivisione tra tutti i partecipanti di quelle emozioni che la vela offre. Un clima dunque dove la performance sportiva non ha prevalso per poter valorizzare – in questa occasione – soprattutto ciò che sta alle basi della performance stessa, ossia la scelta di qualità per i dettagli senza rinunciare allo stile. Valori in sintonia con Toio, brand italiano dell’abbigliamento nautico e sportswear con oltre 30 anni di esperienza sul campo, che ha scelto di affiancare la X-Yacht Med Cup: un ritorno che coniuga determinazione, dedizione e passione.
Tre le prove disputate tra sabato e domenica con vincitori delle varie classi l’X-35 ImXtinente (Frixione, CN Marina Genova),  l’-X 35 OD Spirit of Nerina (Sena, Varazze CN), l’Xp38 Sventola (Gambino, CV Santa Teresa Lerici), che ha realizzato 3 primi così come l’X-65 Azzurro VI (Veronesi, YC Punta Ala) rispettivamente nelle classi IRC,  ORC C, Libera 1, Libera 2.
Fondamentale per la buona riuscita dell’evento la partecipazione del comune di Chiavari e la collaborazione dello Yacht Club Chiavari insieme alla locale sezione della Lega Navale Italiana, che operativamente hanno organizzato la manifestazione in acqua. Non da meno Calata Ovest e Marina di Chiavari, che si sono rese disponibili ad ospitare le barche partecipanti provenienti da lontano per favorire la più alta partecipazione possibile auspicata da X-Italia, che si è impegnata a coordinare la manifestazione in tutti i suoi aspetti, sia sportivi che sociali.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION