EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

SPIAGGE DIDATTICHE: I FIORI EDULI PROTAGONISTI DELL’ESTATE RIVIERA FOOD STYLE AL BABA BEACH

I giovani agrotecnici dell’Istituto D. Aicardi di Albenga al BABA BEACH di ALASSIO per realizzare il primo campo catalogo dei fiori eduli “Made in Liguria” delprogetto Interreg Alcotra ANTEA in una spiaggia della Riviera.

Alassio (SV). Begonieprimule, petunie, surfinie, rose, calenduleviole cornute, tulbaghie, salvie e nasturzisaranno il segno distintivo del food and beverage dello stabilimento balneare affacciato sull’isola Gallinara.

Il Baba Beach, location ideale per eventi e matrimoni, grazie alla macchia mediterranea che l’avvolge e alle sue terrazze sul mare, tra le prime spiagge pet friendly, con un management sempre attento ai trend di mercato e alle nuove tendenze, lancia per l’estate dell’anno del cibo italiano nel mondo contrassegnato dall’hashtag#italianrivierafood con cocktail, comfort drink e piatti a base di fiori eduli.

Per l’estate 2018 il ristorante, la pizzeria e l’american bar del lido prospiciente la Gallinara offriranno alla propria clientela, in abbinamento ai piatti della tradizione mediterranea, fiori eduli in un’ottica di gioco di squadra tra le due economie più importanti della nostra Regione: turismo e agricoltura.

In questa sfida la direzione del lido alassino avrà al suo fianco i giovani talenti dell’Istituto “Giancardi – Galilei – Aicardi” con i futuri agrotecnici, chef e barman che, nell’ambito delle azioni di promozione del progetto InterregAlcotra ANTEA (www.interregantea.eu)attiveranno percorsi didattici, manifestazioni ed eventi finalizzati alla valorizzazione delle produzioni liguri di fiori commestibili.

Il campo catalogo realizzato al Baba Beach rientra nelle azioni di sostegno al piano di diversificazione e specializzazione delle produzioni del settore delflorovivaismo ligure, nell’ambito dello sviluppo di nuovi rami d’azienda, come previsto dalle attività del progetto ANTEA.

Ideato e promosso dal Centro Studi sul Turismo F. M. Giancardi di Alassio e dal Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga, partner del progetto, il campo catalogo sarà messo in rilievo da un video realizzato dal film maker alassino Willie Boehmer e incentrato sul “Baba Beach style con protagonisti cocktail, comfort drink e piatti a base di fiori eduli.

Il campo catalogo “ANTEA” e tutte le attività didattiche relative rientrano nel piano di miglioramento tra le azioni del progetto “Io Sono Un Brand” e sono stati coordinati dal team di docenti formato da Giuseppe Rossi, Mariella Gaudenti, Maria Elisabetta Corradi, Antonio Talarico, Roberto Luciano, Antonella Annitto, Sara Ceccatelli, Nando De Angelis, Stefania Violino, Monica Barbera, Franco Laureri e dai tecnici Aurelio Pepe e Luigi Natale.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION