EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Lettini per bambini: risolvere i problemi di spazio

La gioia di un bebè in arrivo non ha prezzo, ma complica certamente la vita dei genitori, i quali dovranno provvedere quanto prima ad allestire la cameretta per ospitare il pargoletto. Se si tratta solo di un bimbo, non si riscontrano tanti problemi e arredare la stanza può rivelarsi anche un’attività stimolante e molto spassosa. Un fattore sicuramente da non sottovalutare è lo spazio disponibile all’interno della propria casa: sarà allestita una stanza ad hoc prendendo in esame ogni minimo dettaglio per sfruttare ogni centimetro quadrato. Anche il budget ha il suo “peso” perché, in base alla “portata” economica della coppia, sarà possibile proiettarsi su quella o un’altra marca, non trascurando mai la qualità dei prodotti.

Un esempio positivo di brand qualificato e competente nel settore dell’infanzia è indubbiamente Billo e Pallina, un’azienda leader nella progettazione e commercializzazione di lettini per bambini, culle, mobili e ogni tipo di arredo pensato per i più piccolini. Sul proprio sito www.billoepallina.it sarà possibile visionare nel dettaglio e scegliere i prodotti in base al prezzo, ai propri gusti ed esigenze familiari.

In ogni cameretta moderna che si rispetti lo spazio è fondamentale e tutto deve essere organizzato in maniera funzionale. Generalmente, i lettini per bambini non devono mai essere posizionati in prossimità di balconi o finestre per non accecare gli occhietti del piccolino, ma optare sempre per un angoletto con un ottimo cono d’ombra. Inoltre, non devono mai mancare suppellettili domestici, utili al benessere e alla routine giornaliera del pargoletto, come quelli proposti da Billo e Pallina con la sua Linea Bianca completa di tutto, dal cuscino espanso all’accappatoio fino ad arrivare al salvapipì senza angoli per la carrozzina e il lettino.

I mobili giusti per la cameretta ideale

Per non rischiare di fare scelte azzardate o una spesa poco intelligente conviene affidarsi ad aziende come Billo e Pallina che sapranno consigliare l’arredamento ideale per allestire le camerette dei vostri pargoletti. La scelta è davvero ampia, con la possibilità di optare innumerevoli collezioni dallo stile semplice e classico che rispecchino le vostre esigenze e quelle dei vostri figli. Il consiglio sarebbe quello di creare una stanza che non sia troppo moderna ma dove siano comunque presenti colori, fantasie e tratti creativi che stimolino la fantasia dei bebè.

Il trucco sta nello scegliere un arredo dai toni classici, come quello appartenente alla Collezione Star, che si rivela un buon compromesso sia per la scelta dei colori che per la presenza delle stampe ben adattabili in qualsiasi ambiente. Se non si vuole adottare il tradizionale rosa per le bimbe e l’azzurro per i maschietti, l’ideale sarebbe puntare su colori neutri che stanno riscuotendo un grande successo negli ultimi tempi. Infatti, i colori neutri si sposano perfettamente dappertutto e rappresentano la soluzione ideale se la cameretta è condivisa da più bambini (ad esempio un fratellino e una sorellina).

Quali sono i colori più apprezzati?

Nell’allestire la stanzetta, oltre a pensare ai lettini per bambini e al mobilio vario, è importante scegliere anche le giuste tonalità di colore per creare un’atmosfera più calda e accogliente senza stancare la vista dei bambini. La soluzione ideale è prediligere il classico bianco per le pareti così da rendere più luminosa l’intera stanza, utilizzando una pittura lavabile in modo da pulirla facilmente in caso di scarabocchi e imbrattamenti con i pastelli.

Di grande effetto sono anche le decorazioni sulle pareti da abbinare, se mai alla Collezione Taddy, composta da mille cuoricini e teneri orsacchiotti che ben si prestano a ricreare un’ambiente armonioso ed equilibrato in grado di stimolare la fantasia dei più piccolini.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION