EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Luca Bellandi in mostra a Foggia presso la Contemporanea Galleria d’Arte

Quello che avverrà dall’8 al 30 maggio 2018 sarà un viaggio intimo ed emozionale ma al tempo stesso assolutamente teatrale e scenografico quello che offre Secret Garden la personale di Luca Bellandi. In mostra prsso la Contemporanea Galleria d’Arte di Giuseppe Benvenuto, a Foggia in Viale Michelangelo 65, il maestro Bellandi incontrerà la platea durante il vernissage organizzato per giorno 8. L’ingresso è libero.
Un pittore di storie, un poeta del vissuto, capace di sintetizzare racconti attraverso immagini rarefatte, evocative, rivelatrici di un intero universo. Bellandi esclude volutamente figure e persone, e affida le loro storie a ciò che indossano, a ciò che usano, agli oggetti che li definiscono. Con un linguaggio pittorico assolutamente personale fatto di colore e purezza di segno, i suoi “abiti” dipinti prendono vita, rendono presente ciò che è assente e parlano, come fossero personaggi di un romanzo o attori sul palcoscenico.
Luca Bellandi, nato a Livorno nel 1962 dopo aver frequentato l’Istituto d’Arte di Pisa, si laurea all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Parte dai classici, poi scopre l’underground americano. Negli ultimi anni espone i suoi lavori fra Europa e Stati Uniti, raccogliendo successi che lo proiettano come uno degli artisti fra i più interessanti nel panorama contemporaneo. Dal 1994 dirige il settore Arti Visive presso l’associazione culturale “Atelier delle Arti” di Livorno, dove insegna disegno e pittura.

About the author

Operaio, Giornalista, Repoter, Libero Pensatore. Free Journalism for free thinking. freethinker - Ad Maiora! Alcune mie citazioni. Semplicemente Nico Baratta, Libero Pensatore! - "...un passo per volta!" - "Osserva le ombre e vedrai la vera identità di ogni persona" - "La semplicità è perfezione, perciò difficile da ottenere" - "La fortuna bacia pochi eletti, ma ne fa felici tanti, con riserva" - "Il lavoro di oggi sarà la certezza di domani. Facciamolo bene con coscienza, conoscenza e raziocinio. I nostri figli ci ringrazieranno." - "Preferisco che un mafioso mi punti una pistola alle tempie che un amico un pugnale alle spalle." - "Nella vita si è servi e si è padroni. Io son padrone della mia libertà." ---

Related

JOIN THE DISCUSSION