EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“STEREOmeteoTIPI”, gli studenti delle scuole superiori chiamati a raccontare i luoghi comuni della meteorologia con un video

Fondazione OMD lancia la seconda edizione del “Premio Sergio Borghi”, in palio 1.000 €.

I vincitori saranno premiati a novembre a Rovereto in occasione di Festivalmeteorologia

È in arrivo un’ondata di gelo siberiano, ci stiamo tropicalizzando, piove sempre nei week end, siamo alla vigilia di una nuova glaciazione, se la temperatura scende sotto allo zero non può nevicare.

 

Questi sono solo alcuni dei tanti luoghi comuni e affermazioni sensazionalistiche che circolano intorno alla meteorologia e che saranno il tema della seconda edizione del “Premio Sergio Borghi”. Il riconoscimento è istituito dalla Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, ente che promuove e sviluppa programmi di studio e ricerca nel campo della meteorologia e della climatologia, per premiare studi e iniziative meritevoli in ambito meteorologico.

STEREOmeteoTIPI: i luoghi comuni della meteorologia. Quando l’eccezionalità diventa normale e quando la normalità diventa eccezionale” è infatti il titolo del concorso, che mette in palio un buono per acquisti online del valore di 1.000 €. Possono partecipare gli studenti delle scuole superiori, singolarmente o in gruppo, iscrivendosi gratuitamente su fondazioneomd.it entro il 26 ottobre 2018.

Quali sono i detti, i proverbi e gli stereotipi che riguardano il meteo e il clima? Quanto la cultura popolare da una parte e il sensazionalismo dall’altra influenzano la percezione della meteorologia? In che modo è possibile distinguere la verità scientifica dai falsi allarmismi?

I partecipanti al premio dovranno provare a rispondere a queste domande realizzando un video dai contenuti inediti, per il quale sono ammesse tutte le tecniche audiovisive.

A scegliere il lavoro migliore saranno una giuria di esperti e un comitato d’onore composto da membri della Fondazione OMD, che valuteranno l’aderenza al tema, l’efficacia comunicativa e l’originalità del prodotto realizzato e terranno conto anche del gradimento espresso sui social network. I video partecipanti, infatti, saranno pubblicati sul canale YouTube e sulla pagina facebook della Fondazione, e sottoposti a una “votazione popolare” tramite like e commenti.

La seconda edizione del Premio Sergio Borghi è realizzata in collaborazione con la Fondazione Museo Civico di Rovereto e con Festivalmeteorologia, la manifestazione organizzata da Università di Trento, Comune di Rovereto, Trentino Sviluppo e Fondazione Museo Civico di Rovereto che rappresenta una preziosa occasione di incontro e interazione tra le diverse realtà della meteorologia italiana. La nomina dei vincitori e la premiazione avverranno proprio in occasione della quarta edizione festival, che si svolgerà a Rovereto (Trento) dal 16 al 18 novembre 2018.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION