EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

SAC TRATTURARTE – ALTO TAVOLIERE: MERCOLEDI’ 11 LUGLIO PASSEGGIATA SOTTO LE STELLE A APRICENA

‹‹E quindi uscimmo a riveder le stelle››

Dante, Inf., XXXIV, 139

Mercoledì 11 luglio, a partire dalle ore 19.45, si svolgerà presso l’ASP Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Dr. Vincenzo Zaccagnino” di San Nicandro G.co, la visita/evento E quindi uscimmo a riveder le stelle – Il Bellum Videri di Apricena”. Si tratta del penultimo appuntamento delle ‘Passeggiate sotto le stelle’ ideate nell’ambito del progetto SAC TratturArte – Alto Tavoliere, passeggiate culturali che invitano a scoprire e a gustare lentamente il fascino nascosto di alcuni luoghi dell’Alto Tavoliere, attraverso itinerari inediti rivolti sia ai turisti che ai cittadini a cui si offre la possibilità di ‘sentire con occhi diversi’ e riscoprire i propri luoghi.

Cielo e terra si combinano in un percorso di grande suggestione storico-ambientale. L’itinerario prevede una passeggiata al tramonto nell’uliveto “Bellum videri” nel territorio di Apricena, nel corso del quale gli ospiti avranno la possibilità di esplorare il pittoresco paesaggio circostante tra ulivi centenari, piante officinali e una cava abbandonata. Memoria storica ottocentesca, la residenza di campagna della famiglia Zaccagnino ci accoglierà nella sua corte interna per la proiezione e il racconto del cielo stellato di luglio. I partecipanti con lo spegnimento delle luci vivranno attraverso l’osservazione diretta del cielo con le sue costellazioni l’emozione unica di essere immersi nella natura.

La partecipazione all’evento è gratuita. Prenotazione obbligatoria contattando il numero telefonico 380.9020728 (Segreteria del progetto SAC TratturArte Alto Tavoliere). Sarà possibile effettuare la prenotazione giovedì 5 e venerdì 6 luglio, dalle ore 16.00 alle 20.00, sabato 7 e domenica 8 luglio, dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 20.00, lunedì 9 e martedì 10 luglio, dalle ore 16.00 alle 20.00.

L’appuntamento con tutti gli iscritti è alle ore 19.45 presso l’ASP “Dr. Vincenzo Zaccagnino”, località San Nazario, al km 8,3 della Strada Provinciale 38 Apricena – San Nazario. Si raccomanda abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe da ginnastica/trekking, acqua e plaid.

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Dr. Vincenzo Zaccagnino” è un ente pubblico, previsto dal d.lgs. n.207/2001 e L.R. Puglia n.15/2004; ha sede in San Nicandro Garganico e si occupa di attività assistenziali in favore dei minori e per il benessere della persona. L’ASP Zaccagnino presenta, al suo interno del proprio patrimonio fondiario sito nel perimetro del Parco Nazionale del Gargano, emergenze paesaggistiche di assoluto rilievo e beni di interesse storico, architettonico ed archeologico soggetti a tutela di legge. Info: www.aspzaccagnino.it

L’iniziativa rientra nel ciclo di appuntamenti organizzati dal progetto SAC TratturArte – Alto Tavoliere, di cui il Comune di San Severo è ente capofila, finanziato con Delibera CIPE 92/2012 -A.P.Q. rafforzato “Beni e Attività Culturali” – FSC 2007/2013 – Scheda 49 – “Interventi materiali ed immateriali di valorizzazione dei beni di maggiore rilievo territoriale storico culturale”. RUP (Responsabile Unico del Procedimento) e progettista di TratturArteView&Animation è la dott.ssa Elena Antonacci, Direttrice del MAT Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo. Il soggetto aggiudicatario per la gestione dei servizi relativi il progetto ‘SAC TratturArte – Alto Tavoliere’ è la ditta Archeologica s.r.l.

Il progetto SAC TratturArte, partito lo scorso settembre 2017, proseguirà fino al 31 dicembre 2018 nei Comuni di San Severo, Torremaggiore, Apricena, Serracapriola, Poggio Imperiale, San Paolo Civitate e Chieuti, e si compone di una serie di iniziative culturali realizzate all’insegna di un approccio di tipo esperienziale per la valorizzazione, promozione e conoscenza del territorio dell’Alto Tavoliere, caratterizzato dal comune denominatore costituito dal Tratturo Regio Foggia – L’Aquila. Finalità principale è quella di consentire ad un pubblico quanto più diversificato possibile (bambini, adulti, utenza specializzata, turista e/o cittadino visitatore) di sperimentare nuove forme di conoscenza, guidati da esperti nell’ambito dell’arte e dell’architettura, della storia, dell’archeologia, del teatro e della didattica/comunicazione dei beni culturali, nonché guide turistiche abilitate, con il proposito di creare un’offerta turistica del territorio del SAC con stagionalità flessibili.

Per conoscere in modo dettagliato il progetto SAC TratturArte – Alto Tavoliere, i luoghi di attuazione, le attività in programma e il team operativo, è possibile consultare il sito web dedicato www.sactratturarte.it.

La segreteria del progetto SAC TratturArte è operativa dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle 20.00; sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION