EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il tagliaerba migliore con la funzione mulching

Quando devi acquistare un nuovo tagliaerba è giusto prendersi il tempo per fare delle valutazioni. Potresti essere appena uscito da un’esperienza non proprio gratificante con il tuo precedente tosaerba, oppure hai sentito parlare della funzione mulching per cui ora ne vuoi sapere di più.

Prima di addentrarci in approfondimenti permettimi di segnalarti le migliori offerte tagliaerba così sai di cosa si tratta in questo articolo dedicato ai tosaerba con la funzione mulching fatta in un certo modo.

Devi sapere che il mulching è una particolare modalità di taglio che permette di sminuzzare l’erba appena tagliata dal tosaerba e sparpagliata sul terreno in maniera omogenea. Il segreto del mulching sta nella capacità dello strumento di sminuzzare talmente tanto il residuo di erba appena tagliato da polverizzarlo e renderlo in questo modo maggiormente assorbibile dal terreno.

E qui c’è tutta la differenza tra un tosaerba che ha la funzione di mulching tradizionale ed un altro con prestazioni avanzate.

Perché è così importante sminuzzate per bene l’erba appena falciata?

Oltre alla necessità di renderla maggiormente adatta ad essere assorbita dal terreno, un’erba depositata di una dimensione non piccola tende a soffocare il terreno e per questo motivo a permettere agli elementi patogeni di diffondersi, peggiorando ancor di più la situazione. Oltre a ciò occorre tener presente che un tosaerba che fa mulching potrebbe avere delle difficoltà ad avere un buon risultato se non si effettua il taglio in tempi minori rispetto ad un tosaerba con funzione avanzata di mulching.

Detto questo gli altri elementi che entrano in gioco sono legati a questioni fisiche, quali l’ampiezza del terreno, il tempo che abbiamo a disposizione, il rumore del tosaerba se questo è a motore a scoppio, la manovrabilità ecc..

Queste caratteristiche sono da mettere in relazione al tipo di prato che hai per sfruttare al meglio una o l’altro punto di forza.

Taglierba

Il tipo di prato può giocare il suo ruolo nella scelta del tuo prossimo tosaerba

Se il tuo prato è uno di quelli tirati a lucido con una resa cromatica uniforme e privo di erbacce, significa che la piantina di erba ha bisogno di un taglio potente e secco. La potenza gioca per far roteare con velocità la lama che a sua volta deve essere molto rigida e smussata ai lati. Per un prato invece di tipo rustico il taglio è meno frequente e preciso, l’erba sarà più resistente, conta la robustezza come anche per un prato incolto dove l’erba tra un taglio e l’altro può avere una lunghezza importante.

Per i prati dal taglio giornaliero, una lama elicoidale è preferita per la precisione, al contrario in caso di erba cresciuta sarà un problema avere un buon risultato.

Con un giardino piccolo meglio un tagliaerba semplice elettrico. Il filo ingombra ma su appezzamenti di terreno piccoli ci vuole poco a compiere un taglio completo. La dimensione permette di girare con agilità e il suo ricovero è pratico.

Esistono anche quelli a batteria ricaricabile che sono validi anche per le grandi dimensioni con prestazioni da tosaerba a motore a scoppio.

 

 

In tutti i casi la qualità per i tosaerba conta parecchio e soluzioni poco costose poi si traducono in spese di tempo ed affidabilità, oltre ad avere prestazioni inferiori a quanto meriterebbe il tuo prato.

I Consigli per usare in maniera ottimale un tosaerba mulching

Qualsiasi sia il tagliaerba acquistato vanno utilizzate delle precauzioni d’uso ispirate più dal buon senso che dalle regole di utilizzo di quello specifico strumento. Evitate di sollevare il tosaerba per ripulirlo dalle erbe che si sono accumulate sotto e che non fanno più girare la lama. E’ un importante segnale che il vostro tosaerba è da sostituire con uno di maggiore qualità. La lama è molto pericolosa.

Nel riporlo non lo lasciamo sporco poiché nel tempo perderà nelle prestazioni, un minimo di pulizia va sempre fatta, la cosa importante che sia spento e con la sicura.

Per i tosaerba a motore vanno indossate le cuffie per proteggersi dal rumore, e per tutti i tipi di tosaerba un paio di occhiali per proteggere gli occhi da detriti inavvertitamente scagliati.

I guanti ed un buon paio di scarpe con la punta rinforzata. Infine non esagerate con la velocità, qualcosa potrebbe andare storto, è sempre un mezzo meccanico.

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION