EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tempio di Marasà il Tangata Quartet per l’ultimo appuntamento di ARCHEOMUSICA LOCRI

Locri – Mercoledì 1 agosto 2018, organizzato da AMA Calabria e dal Museo Archeologico di Locri Polo Museale della Calabria avrà luogo nella suggestiva cornice del Tempio di Marasà con inizio alle h 21,30 un concerto del Tangata Quartet costituito dal trombonista Saverio Varacalli, dal fisarmonicista Luca Colantonio, dalla pianista Loredana Pelle e dal contrabbassista Salvatore Schipilliti. La manifestazione conclude il progetto ARCHEOMUSICA LOCRI fortemente volutodalla dott.ssa Angela ACORDON direttore del Polo Museale della Calabria e dalla dott.ssa Rossella Agostino direttore del Museo Nazionale di Locri in occasione della ricorrenza del ventennale della dichiarazione di Museo Nazionale per quello di Locri.

Il progetto, che ha registrato un significativo numero di presenze nei concerti proposti, è stato realizzato con il sostegno del MiBAC, della Regione Calabria, della SIAE SILLUMINA e del CIDIM Comitato Italiano Nazionale Musica.

Significativi i curricula degli artisti: Saverio Varacalli, dopo essersi perfezionato con grandissimi artisti tra cui Andrea Conti (dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia), Rex Martin (docente alla Northwestern University), Charlie Vernon (Chicago Simphony Orchestra), Massimo La Rosa (Cleveland Orchestra) Gabriele Malloggi (teatro dell’Opera di Firenze) Steve Norrel (Metropolitan of New York), ha iniziato una brillante carriera che lo ha visto protagonista in importanti orchestre tra cui la Fondazione Arturo Toscanini di Parma e i I Solisti della Scala di Milano. Luca Colantonio, dopo essersi diplomato in fisarmonica sotto la guida di Mario Stefano Pietrodarchi, ha vinto numerosi concorsi internazionali ed è stato ospite di produzioni con registi come Gigi Proietti, Loredana Scaramella, Giancarlo Del Monaco e appuntamenti televisivi condotti da Pippo Baudo e Pippo Caruso. Ha tenuto concerti in qualità di solista e formazioni cameristiche in Italia e all’estero come Germania, Cina, Croazia, Danimarca, Belgio e Armenia. Loredana Pelle, dopo essersi diplomata con il massimo dei voti e la lode in pianoforte, Didattica della Musica e laureata in Musicologia, ha iniziato una brillante attività concertistica in tutta Italia frutto della preparazione alle prestigiose scuole dei Maestri Vincenzo Le Pera e Konstantin Bogino. Ha vinto numerosi concorsi pianistici e si è perfezionata con i Maestri Bruno Rigutto, Bruno Canino, Lovro Pogorelich, Svetlana Bogino, Vladimir Ogarkov, Rodën Schedrin. Salvatore Schipilliti, dopo essersi diplomato in contrabbasso e laureato in Discipline delle Arti Musica e Spettacolo presso l’Università della Calabria in Rende, ha iniziato una brillante carriera concertistica tanto come professore solista che come apprezzato interprete di musica da camera. Ha collaborato con illustri direttori d’orchestra, solisti di calibro mondiale e non ultimo l’attore Gigi Proietti e con grandi artisti come Romeo Livieri, Gianni Testa, Alex Baroni, Annalisa Minetti, Segio Caputo, Gegè Telesforo. In ambito discografico ha preso parte a diversi dischi sia nel ramo classico che leggero.

Estremamente interessante il programma è interamente dedicato ai principali capolavori di Astor Piazzolla tra cui Michelangelo70, Yo soy Maria, Contrabajisimo, Ave o Maria (tanti anni prima), Tangata, Soledad, Milonga del Angel, Muerte del Angel, Resureccion del Angel, Oblivion, Biyuya.

Locri, 31 luglio 2018

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION