EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“Festa salentina” all’Oasi Tabor con il concerto di Enza Pagliara e Dario Muci e il menù dello chef internazionale Salvatore Lega

Enza Pagliara e Dario Muci

Mercoledì 29 agosto (start ore 21:00) nella suggestiva cornice dell’Oasi Tabor (Via Strada Santa Caterina, 17 – Località Cenate, Nardò-Le) andrà in scena il quarto appuntamento della rassegna “La Cucina del Cuore – Tour Enogastronomico e musicale Europeo”, serie di 6 eventi con la direzione artistica del Maestro Ekland Hasa e la partecipazione dello chef internazionale Salvatore Lega.

La destinazione del nuovo appuntamento del viaggio nel mondo musicale ed enogastronomico europeo sarà proprio il Salento. Mercoledì 29 agosto i riflettori dell’Oasi Tabor si accenderanno per l’esibizione del duo formato da Enza Pagliara e Dario Muci, due tra le voci più intense del Tacco d’Italia da lungo tempo protagonisti di percorsi artistici di alto profilo. Il duo ripropone canti dimenticati, raccolti da loro stessi dalla voce viva dei cantori del Salento; li incarnano e li impastano coi tempi e le storie che vivono, svelando la vitalità del passato sullo sfondo del presente. Un repertorio di canti tradizionali per voci, tamburelli e chitarra che unisce la ricerca alla riproposta, il femminile al maschile, gli abissi alla superficie.

Se Enza Pagliara con dischi come “Frunte de luna” e “Bona Crianza” si è segnalata come una delle più intense interpreti della vocalità al femminile, Dario Muci con il progetto “Barberìa e canti del Salento” ha gettato nuova luce sul repertorio dei musicisti barbieri, donando nuova vita ad un corpus di canti e musiche per lungo tempo finite nell’oblio. Il nuovo progetto “Marèa” nasce dalla comune esigenza di rileggere uno straordinario corpus di canti appresi dalla voce degli anziani cantori salentini, mescolandoli a composizioni nuove ispirate alla realtà che li circonda, dando vita ad un incontro tra passato e presente.

Tra canti alla stisa interpretati a due voci come l’intensa “Canto alla Spiga” e struggenti canti d’amore come “Luce de l’occhi” si compone un affresco sonoro di rara bellezza e fascino nel quale perdersi lasciandosi affascinare, ora dai chiaroscuri, ora dagli incanti, ora ancora dalla potenza espressiva del canto della terra. Ricerca, riproposta e tradizione in movimento sono gli ingredienti di un’esperienza musicale da vivere con la stessa passione che Enza Pagliara e Dario Muci mettono nella loro musica.

La sezione enogastronomica sarà curata dallo chef internazionale Salvatore Lega che presenterà un menù unico in unatmosfera altrettanto unica ed incantevole come quella del parco di Oasi Tabor. Per l’occasione lo chef propone un ricco menù (al costo di 15€) con orecchiette al ragù di polipo e timo, polpette al succo di pomodoro con rosmarino e menta, pasticceria salentina mista e calice di vino Bonsegna; è previsto inoltre un invitante menù bambino al costo di 6€.

L’Oasi Tabor è una struttura situata a meno di cinque minuti di auto dalla spiaggia di Santa Caterina, immersa in un ampio parco con tipica vegetazione mediterranea, ospita allinterno unelegante villa in stile barocco ristrutturata e provvista di un ampio giardino attrezzato con ombrelloni, tavoli e sedie.

Lo staff di Oasi Tabor in linea con le finalità della Coop. OSA in primis cerca di garantire la possibilità di usufruire di un soggiorno, di momenti di relax ed eventi culturali a chi non ha le possibilità di accedere normalmente a questo tipo di attività, inoltre si apre ad un turismo commerciale fatto di un ottimo rapporto qualità prezzo, non trascurando le nostre origini e le nostre tradizioni salentine ormai conosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Nei prossimi mesi nuove iniziative arricchiranno le proposte di eventi nel Salento, e Oasi Tabor sarà punto di riferimento e luogo di incontro e scambio culturale per tutti, in un territorio e in una cornice unica nel suo genere. Grazie a questi presupposti nasce la rassegna “La Cucina del Cuore – Tour Enogastronomico e musicale Europeo”, con 6 magnifiche serate che vantano la partecipazione dello chef internazionale Salvatore Lega. Ogni cena/evento sarà accompagnata da musicisti che allieteranno la serata con musica francese, spagnola, balcanica e salentina grazie alla direzione artistica del Maestro Ekland Hasa.

La programmazione artistica prevede l’esibizione di numerosi talenti che interpreteranno al meglio lo stile e il gusto dei paesi rappresentati in questo speciale viaggio nell’enogastronomia europea. Saliranno sul palco dell’Oasi Tabor: Lindita Lantus e Alessandro Gazza (sabato 21 luglio), Ekland Hasa (venerdì 3 agosto), l’esibizione di giovani talenti del pianoforte e del canto lirico (venerdì 3 agosto), Duo Hasa con Ekland e Redi Hasa in “Tempistiche irregolari” (sabato 25 agosto), Enza Pagliara e Dario Muci (mercoledì 29 agosto), Nevila Matja con Giorgio Schipa ed Ekland Hasa (sabato 8 settembre).

La rassegna “La Cucina del Cuore – Tour Enogastronomico e musicale Europeo” è organizzata da Oasi Tabor con la partecipazione dello chef Salvatore Lega, la direzione artistica del Maestro Ekland Hasa, la collaborazione e l’ufficio stampa di Zero Nove Nove.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION