EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le barchette di melanzane

Le barchette di melanzane sono una ricetta pratica da gustare fredda. Perfette da portare in spiaggia o in montagna le barchette di melanzane si preparano velocemente e con pochi ingredienti.

Le barchette di melanzane, le proprietà

Le melanzane sviluppano soltanto 16 calorie ogni 100 grammi ma il valore dipende dai condimenti utilizzati perché la sua polpa tende ad assorbire facilmente i condimenti.

Ricca di acqua apporta minerali come il fosforo, il potassio ed il magnesio e vitamine come quelle del gruppo B ed acido folico.

Le melanzane contengono fibre e possono avere una lieve azione lassativa, sono depuranti e favoriscono la salute del fegato.

Si prestano a moltissime preparazioni, dai condimenti per i primi piatti a frittelle, ma possono essere anche semplicemente bollite e condite.

In Campania si prepara un dolce molto particolare a base di melanzane fritte e cioccolato.

Le melanzane si possono conservare sott’aceto, sott’olio oppure congelate dopo averle sbollentate o grigliate.

In commercio si trovano per tutta l’estate e possono essere di molte varietà come le nere o le striate. Quelle bianche, rispetto alle scure, hanno un sapore più delicato e meno pungente.

Le barchette di melanzane, la ricetta

Vediamo la ricetta per le nostre barchette di melanzane.

Ingredienti:

4 melanzane nere

Olio extra vergine d’oliva

Sale

2 pomodori medi maturi

4 cucchiai di pane grattato

2 cucchiai di olive snocciolate

basilico

Laviamo le melanzane, eliminiamo il picciolo e mettiamole in una pentola di acqua bollente e salata per 5 minuti. Scoliamole e quando sono fredde tagliamole a metà. Svuotiamole delicatamente con un cucchiaio, mettendo la polpa in una ciotola. Alla polpa aggiungiamo le olive tritate, il pan grattato e i pomodori tagliati a cubetti. Mescoliamo, incorporiamo il basilico spezzettato e regoliamo di sale. Riempiamo le nostre barchette con il composto, condiamo con un filo d’olio e mettiamo in forno per circa 20 minuti a 180 gradi.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION