EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le crocchette di lenticchie, secondo al forno vegetariano

Le crocchette di lenticchie sono appetitose ed alternative. Da preparare anche con gli avanzi, le crocchette di lenticchie si possono servire come antipasto o come sostanzioso secondo vegetariano.

Le crocchette di lenticchie per gustare i legumi

Le crocchette di lenticchie rappresentano un modo insolito per gustare i legumi. Le lenticchie si cucinano facilmente perché non necessitano dell’ammollo e raggiungono la cottura in circa 20 minuti. Rosse, verdi, piccole o grandi sono molto salutari e versatili.

Le lenticchie contengono minerali come il ferro, il potassio ed il calcio. Apportano vitamine del gruppo B, antiossidanti e proteine vegetali.

Sono sazianti e hanno buone percentuali di fibre che contribuiscono a ridurre l’assorbimento intestinale di zuccheri e grassi.

Nel nostro Paese sono tante le regioni dove si coltivano le lenticchie, come per esempio l’Umbria, il Lazio e l’Abruzzo.

Le crocchette di lenticchie, la ricetta

Vediamo i passaggi della nostra ricetta casalinga, ottima e salutare.

Ingredienti:

300 grammi di lenticchie italiane

1 carota

1 spicchio d’aglio

sale

olio extra vergine d’oliva

pane grattugiato

peperoncino

Sciacquiamo le lenticchie e mettiamole in una pentola con la carota a rondelle, l’aglio schiacciato e la cipolla tagliata a metà.

Copriamo d’acqua, mettiamo il coperchio. Ora cuociamo per circa 20 minuti; devono risultare molto morbide e quasi disfatte.

Lasciamo freddare, eliminiamo l’aglio e la cipolla e travasiamo nel bicchiere del mixer.

Frulliamo fino a che non si formi un composto omogeneo. In una ciotola mettiamo la crema, il prezzemolo tritato, un pizzico di , il sale e due cucchiai di pane grattato.

Mescoliamo e se il composto dovesse essere troppo molle aggiungiamo altro pane o formaggio grattugiato. Mettiamo del pan grattato in una ciotola ed inumidiamo le mani.

Formiamo delle crocchette di forma allungata, compattandole bene e poi passiamole nel pane, assicurandoci che siano ben ricoperte. Adagiamole in una teglia da forno ben unta oppure ricoperta di carta forno inumidita.

Cuociamo in forno già caldo per circa 15 minuti a 180 gradi. Sono pronte quando assumono un colorito dorato.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION