EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Al via la campagna anticyberbullismo. Nuove regole su Facebook e non solo

Al via la campagna anticyberbullismo. Nuove regole su Facebook e non soloRivoluzione su Facebook? Forse si! Per combattere il bullismo che dilaga sul web occorre porre un termine all’anonimato, lo pensa e lo dichiara Randi Zuckerberg, sorella di Mark e direttrice del marketing Facebook. ”Le persone si comportano molto meglio quando il loro vero nome appare”, ha detto durante un dibattito sui social media a New York. Sulla stessa linea Eric Schmidt, ex numero uno di Google, convinto che l’anonimato sul web ”e’ pericoloso” e che alla fine i governi ”chiederanno” agli utenti di navigare col loro vero nome.

Una vera dichiarazione di guerra la bullismo non solo su Facebook ma su tutta la rete, insomma la manager del settore marketing del più grande social network ha deciso di  fare tutto il possibile per impedire che le persone facciano qualcosa sul web senza il proprio nome ben in vista. Il social network richiede a tutti i suoi utenti di registrarsi con il loro vero nome e la propria e-mail personale – una regola che è sempre stata molto difficile da mettere in pratica, lo dimostrano i numerosi account cancellati e i nomi fittizi su Facebook, inoltre non esistendo nessun controllo troppo spesso è facile eludere il sistema, i nomi fittizzi e di fantasia abbondano ma, presto l’anonimato online dovrebbe cessare, nell’auspicio che molestie e truffe possano diminuire.L’attesa sale, quasi tutta la rete è in “tensione” per avere l’anteprima della nuova regola contro il bullismo e l’anonimato.

 

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com