EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Un mondo di crociere sul Mediterraneo

Un mondo di crociere sul MediterraneoTempo di vacanze , tempo di scelte di mete.La destinazione più gettonata quest’estate è il Mediterraneo Orientale. Mediterraneus, il mare che sta in mezzo alle terre: Europa, Africa e Asia e che regala alle terre che vi si affacciano un clima temperato e mite per buona parte dell’anno. Angoli più nascosti delle antiche civiltà che hanno popolato le sue rive e antiche testimonianze della cultura romana, greca, egizia; importanti siti archeologici e luoghi dove hanno vissuto i “grandi” della storia; e ancora sole e acque cristalline.

Il Mediterraneo è diventato negli ultimi anni una delle destinazioni favorite delle crociere proprio per tutto quanto offre sia in termini di paesaggio che di cultura e clima. Itinerari classici e non vengono proposti nel Mediterraneo Orientale dalla maggior parte delle compagnie ed i turisti da crociera sono senza dubbio in crescita; tra loro anche tanti giovani faranno quest’estate scalo in Grecia, le isole greche, la Turchia, Cipro.

Senz’altro la maggiore competizione tra le compagnie di navigazione ha nel tempo adeguato i costi delle crociere, rendendole più fruibile al grande pubblico, mentre l’impostazione di una vacanza, estremamente divertente che permette di conoscere molta gente, le nuove attività ricreative, hanno fatto sì che ci sia una maggiore propensione alla crociera da parte dei giovani. Giovani in aumento ma anche i single che da alcuni anni scelgono di trascorrere le belle estati nel Mediterraneo e che nel viaggio potranno facilmente conoscere persone e rendere più gradevole il loro soggiorno.

Le mete più gettonate per l’estate 2011 si sono rivelate le isole greche e la Turchia e le rotte più prenotate passano tutte per la Grecia, spingendosi anche sino ai porti della Turchia o sulle coste del Mar Nero. La durata del viaggio in mare è per la maggiore dei casi di una settimana .

Novità anche per i costi. Un importante agente di viaggi britannico fa notare come quest’anno i prezzi per le crociere siano scesi a dei livelli mai raggiunti prima, soprattutto per i mesi di luglio ed agosto, consigliando di approfittare della situazione che si è venuta a creare, a sua detta difficilmente ripetibile Difatti se rispetto all’anno precedente, si riesce a scegliere crociere di più di sette giorni di soggiorno e proporzionalmente il costo è in realtà diminuito.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com