Italia

Caso Melania Rea: venerdì deposito in Cassazione del ricorso per la libertà di Parolisi

Caso Melania Rea: venerdì deposito in Cassazione del ricorso per la libertà di Parolisi
Foto prelevata da gruppo Facebook

Al termine dell’udienza del Riesame era stato già annunciato e, da qualche ora è ufficiale, entro venerdì sarà depositato in Cassazione il ricorso per la revoca degli arresti di Salvatore Parolisi.  Infatti, i nostri lettori ricorderanno, che tra i vari punti della sentenza del Riesame, è scritto che il maggior accusato del delitto Rea è da ritenersi individuo socialmente pericoloso, ma sopratutto se rimesso in libertà potrebbe inquinare le prove, dunque in quel testo viene respinta anche l’istanza depositata per i domiciliari.Infatti il l tribunale del Riesame aveva bocciato una settimana fa il ricorso presentato dagli avvocati Biscotti e Gentile contro l’ordinanza del gip di Teramo Giovanni Cirillo che aveva firmato l’arresto bis del sottufficiale.

Ieri, come vi abbiamo scritto, i familiari si Salvatore Parolisi sono stati sentiti per 6 lunghe ore. Scivi, timidi, riservati sono sfuggiti ai cronisti mantenendo la riservatezza che da giorni li accompagna. Francesca Parolisi, giovane casalinga, è stata ascoltata per ben tre ore e mezza. Il fratello,Rocco,  agente di custodia in un comune del nord,  per circa due ore mezza.Sembra che i magistrati abbiano chiesto loro di parlare sui rapporti familiari di Salvatore e sul suo carattere.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close