Medit...errando

La Garfagnana meta da UFO

La Garfagnana metaGarfagnana, località turistica di grido, anzi da “urlo”. Uno spazio web della lucchesia ci informa che da qualche giorno strani fuochi si notano nei cieli, una cosa è certa non sono le stelle di San Lorenzo, pare si tratti di altro probabilmente di UFO. Già tempo fa si era letto di 3   ragazzi che raccontavano: “Stavamo percorrendo la Fondovalle, per tornare a casa e ad un tratto uno di noi ha visto nel cielo una decina di luci arancioni, molto basse all’orizzonte, che si spostavano verso l’alto. Le luci non formavano un disegno ben definito; alcune erano vicine, altre più distanti. All’improvviso, poi, sono sparite, come se si fossero spente. Abbiamo pensato che fossero aerei ma erano troppo bassi e nemmeno elicotteri visto che erano troppi e che non si avvertiva alcun rumore di motori”. (Lo Schermo)

Poi a luglio il signor Matteo Ferranti ha dichiarato,: “il 19 luglio ho visto con mia moglie e miei amici un’ovale di colore arancione rosso che saliva dai boschi sopra Fosciandora e arriva circa sul Piano della Pieve per poi puntare verso gli Appennini (direzione Casone) erano le 23 circa”. (“Il Giornale di Castelnuovo”), poi invece il signor Francesco Bertoncini racconta di aver visto una palle infuocata proprio il 20 luglio intorno alle 23.00 sempre sopra i cieli di Castelnuovo, zona impianti sportivi, “la posizione presumibilmente dal cielo sopra Torrite o giù di li, per poi fermarsi sopra Castelnuovo e spegnersi. Inizialmente pensavamo ad un meteorite o simile data l’altezza ma poi la velocità e la traiettoria irregolare ci ha fatto pensare ad un pallone aerostatico o simile”. A Maggio addirittura alcuni UFO erano stati fotografati e videoripresi in pieno giorno!

Esistono testimonianze di UFO tra la Garfagnana e la Versilia, un pò annualmente come se lì vi fosse qualcosa che attrae gli extraterrestri, un pò come si va in vacanza per le terre di Versilia, Maremma e Garfagnana.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close