Sport

Mirko Vucinic il primo montenegrino a giocare nella Juventus. Sorriso e positività.

Mirko Vucinic il primo montenegrino a giocare nella Juventus. Sorriso e positività.
Mirko Vucinic il primo montenegrino a giocare nella Juventus. Sorriso e positività.

Top player? Mi sento un professionista, poi il campo dira’ se sono top o qualcos’altro”. Sono le prime parole del neo attaccante della Juve Mirko Vucinic, presentato oggi alla stampa. “Perche’ meglio la Juve? Perche’ a Roma si e’ concluso un ciclo e sono arrivato alla squadra italiana piu’ amata e conosciuta al mondo. Avro’ il numero 14, lo avevo anche al Lecce e al Montenegro. Juve a livello di Milan e Inter? Diciamo che siamo una grandissima squadra fatta per vincere. Positivo Mirko Vucinic che si presenta in splendida forma atletica.”Sono emozionato e felice di essere alla Juve”. Mirko Vucinic ha iniziato ufficialmente la sua avventura in bianconero.Il giocatore ieri pomeriggio ha firmato  un contratto quadriennale prima di trasferirsi a Vinovo per il primo allenamento con i nuovi compagni. ”La Roma mi e’ rimasta nel cuore, ma ora e’ un capitolo chiuso. Sono felicissimo di essere approdato qui alla Juventus”, dice Vucinic a Juventus Channel.  Insomma il nuovo attaccante è soddisfatto e sopratutto ricco di positività cosa che non guasta. ”Posso fare la prima o la seconda punta, ma anche l’esterno. Non importa il ruolo, a me basta avere la possibilita’ di poter giocare. E se Conte mi volesse trovare una quarta posizione, sono a sua disposizione per giocare anche in quella…”, dichiara. Intanto possiamo notare che Vucinic è il primo  montenegrino a indossare la maglia bianconera. E un suo illustre concittadino, forse il piu’ famoso dei giocatori nati nel paese – Dejan Savicevic – gli ha dato la migliore delle investiture. ”Dice che sono uno dei cinque attaccanti piu’ forti al mondo? Lui esagera sempre, ma le parole di un campione come lui non possono che far piacere e per questo lo ringrazio”.Buon campionato Vucinic! Intanto la formazione della Juventus sarà ancora migliorata da prossimi e nuovi acquisti così si capisce dalle dichiarazioni dei manager che per ora mantengono il segreto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy