EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Quando la strada può uccidere. Lite ad Acerra. Si sfiora la tragedia

Quando la strada può uccidere. Lite ad Acerra. Si sfiora la tragediaChe la strada fosse sempre più pericolosa non si hanno più dubbi, nel 2011 in Italia sono cresciuti in modo quasi vorticosi i casi di liti stradali finite spesso in cronaca nera, addirittura in certi casi si è giunti anche alla morte a causa di ferimenti da strada. Ecco però che ieri sera ad Acerra si è sfiorata l’ennesima tragedia.  Gennaro Vanzanella, un camionista di 37 anni, ha accoltellato due passanti, riducendone uno in fin di vita, dopo una lite in strada. L’uomo si era dato poi alla fuga ma è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri per tentato omicidio.

I feriti, due uomini, uno di 56 e l’altro di 33 anni, sono state portate d’urgenza alla clinica Villa dei Fiori di Acerra. Il 56enne, a causa delle gravi ferite riportate, è stato poi trasferito all’ospedale Caldarelli: è in gravi condizioni. Migliore la situazione dell’altro accoltellato, che è stato dimesso con una prognosi di 10 giorni. Il tutto sembra sia scaturito per una diversa visione dei tre della viabilità stradale.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION