Italia

Violenze e rapine ai danni di prostitute. Bloccato un minorenne

violenzaAnche le sexworkes rischiano quotidianamente la violenza sessuale. Stamane a Montesilvano (Pescara)   è stato arrestato un giovane rom per rapina e tentata violenza sessuale ai danni di una prostituta romena di 20 anni.

Sembra infatti che ieri notte l’uomo, un minorenne abbia adescato la prostituta rumena nei pressi della pineta di  pineta di Montesilvano per una prestazione sessuale ma i due non erano d’accordo sul prezzo: lei chiedeva 40 euro, lui non era disposto a pagarne più di 30 e ha avvisato la prostituta di aver già picchiato una ragazza, come per avvertirla. La donna scappa, un’auto si ferma, ma il sedicenne intimorisce il conducente del mezzo che fugge, la giovane rumena continua la sua fuga e il  minorenne le strappa la borsa.

Il rom però non è stato  così abile e nonostante la sua fuga stamane è stato rintracciato e condotto in una casa di accoglienza per minori.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close