Società

Culto di Virgilio? Rito propiziatorio? La tomba del sommo poeta invasa da condoms e bigliettini

Culto di Virgilio? Rito propiziatorio? La tomba del sommo poeta invasa da condoms e bigliettiniOgni tanto accadono cose strane, mai nessuno si sarebbe immaginato che, una antica tomba potesse essere usata come alcova. Eppure accade!

E’ così che il sepolcro di Virgilio, sommo poeta, è pieno di condom usati, ciò indubbiamente significa che più di una coppia apprezza chiudersi nelle segrete mura della tomba di Virgilio, il monumento funerario romano è  posto presso l’ingresso della Crypta Neapolitana a Mergellina diventa una stanza del sesso.

Qualcosa però fa pensare e sopratutto fra ragionare, tanto è che qualche esperto di psicologia clinica ha già pensato si tratti di un rito propiziatorio, sembra infatti che un rapporto sessuale consumato all’interno di un sito di rilievo monumentale può essere interpretato quale atto propiziatorio, così dice e sostiene la psicologa clinica Fabiana D’Aniello. La Crypta in realtà è diversi anni chiusa al pubblico dunque chi ci va, ci accede in modo particolare.

Nella tomba di Virgilio si trovano anche molte lettere lasciate al poeta mago dai tanti ammiratori. Insomma l’antico culto di Virgilio, poeta “verginello soprannominato anche “uomo mestruato”, probabilmente ermafrodita, a Mergellina sembra essere ancora vivo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close