Salute

Febbre del Nilo, Sardegna immenso focolaio. Una prima guarigione

Allerta Virus del Nilo ed aumento delle zanzare portatrici nel bacino del MediterraneoFebbre del Nilo, mentre nell’Isola si inizia a temere il peggio, le analisi a campione dimostrano che il focolaio si sia esteso dalla provincia di Oristano sino ad alcune aree del territorio di Cagliari. Oggi però si registra una prima guarigione, così dice l’Ansa, un giovane di Oristano risulta essere stato dimesso dall’ospedale dopo un decorso abbastanza lungo. Mentre l’anziano di Marrubiu ricoverato presso il Santa Barbara di Iglesias versa in stato comatoso e difficilmente, a quanto sembra, potrà salvarsi.

Anche i  cavalli continuano a morire.

Intanto si apprende che la Regione Sardegna ha stabilito un piano straordinario per eradicare il tremendo virus, per poter effettuare una lotta completa alle zanzare servono fondi ed in ingente quantità. Questo anno le disinfestazioni, specialmente nel territorio della provincia di Oristano sono state compiute con pochissimi fondi.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close