Sport

Il mondo del Calcio piange Giulio Campanati, classe 1923, ex presidente AIA

Calcio Il mondo dello sport oggi piange un illustre giudice di gara, presidente dell’Aia: Giulio Campanati, nato nel 1923. Oggi la Serie A e Lega Pro osserveranno  un minuto di silenzio prima del fischio di inizio delle gare. Campanati è stato presidente dell’Associazione italiana arbitri per diciotto anni dal 1972 al 1990, e benemerito dell’Uefa.

Direttore di gara di primo piano negli Anni Cinquanta e Sessanta, ha debuttato in serie A nel 1952 totalizzando 166 presenze nella massima serie fino al 1966, quando decise di abbandonare l’attività.




Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close